Coppa yogurt susine e lime

La coppa yogurt susine e lime è un dessert fresco che si prepara in poco tempo e serve solo un pò di riposo in frigo, le susine mi sono state regalate da mia mamma e ne erano veramente tante così pensa e ripensa ho deciso di realizzarci questo dolce, vi assicuro che piacerà a tutti! Io ho usato yogurt di soia ma voi potete usare anche un normale yogurt, poi potete variare a seconda delle esigenze dei vostri commensali. E ora bando alle ciance e seguitemi nella preparazione di questa ricetta!

Coppa yogurt susine | La cucina di nonna Lina
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 porzione
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Yogurt di soia (Potete usare anche uno yogurt normale)
  • 1 Lime (Serve buccia e succo)
  • 3 fogli Colla di pesce
  • 8 Susine (Usate quelle piccole e gialle, quelle che in genere si trovano in campagna)
  • 5 cucchiai Zucchero di canna

Preparazione

  1. Mettete in ammollo la colla di pesce per 10 minuti e proseguite con la preparazione.

  2. Lavate e private le susine dell’ osso centrale, poi tagliatele a pezzetti e ponetele in un padellino con lo zucchero di canna e il succo di uno spicchio di lime, cuocete a fiamma alta per 3 minuti. Lasciate raffreddare.

  3. In una ciotola versate lo yogurt, la buccia grattugiata di un lime e il succo di due spicchi di lime e mescolate, lasciate riposare.

  4. Strizzate la colla di pesce, fatela sciogliere a fuoco basso (usate un pentolino) e aggiungetela allo yogurt, mescolate bene e versate subito in una coppa o bicchiere di vetro, ponete in frigo per 1 ora.

  5. Trascorso il riposo in frigo riprendete la coppa (oramai si sarà ben solidificata) e versate sulla superficie le susine precedentemente preparate (e oramai già fredde), coprite con pellicola trasparente e ponete in frigo fino al momento di servire.

  6. Prima di servire guarnite la coppa con la buccia di lime arrotolata su se stessa e buon appetito!

Consigli utili

Per rendere la coppa yogurt susine e lime ancora più sfiziosa potete aggiungere della frutta secca caramellata oppure del cioccolato fondente fuso oppure della farina di cocco tostata.

Per gli amanti dei liquori potete aromatizzare le albicocche con un cucchiaio di rum o di brandy.

Vi ricordo che mi trovate anche su facebook qui: La cucina di nonna Lina, vi aspetto numerosi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.