Crostata morbida alle fragole

La Crostata morbida alle fragole, non delude mai, si scioglie in bocca e inoltre non dimentichiamoci, che ci vuole una buona base per crostata morbida.

Ho deciso di farcire la crostata morbida alle fragole con una deliziosissima Crema pasticcera al limone, ma potete usare anche una golosissima Crema al mascarpone senza uova. Vedrete che non vi deluderà e i vostri ospiti apprezzeranno sicuro.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Strumenti

2 Ciotole In vetro
Fruste elettriche Io queste

Passaggi

Con il Bimby

Preparare la Crema pasticcera al limone come da ricetta e farla raffreddare.

Nel frattempo preparare la base per la crostata .

Lavare le fragole e dividirle a metà.

Comporre la torta

Una volta che la base è cotta capovolgerla su un piatto da portata e farla raffreddare per bene.Una volta fredda farcire con la Crema pasticcera al limone , fredda a sua volta, e decorarla con le fragole pulite in precedenza.

Conservare la crostata in frigo fino al momento di servirla.

I link di Amazon sono link affiliati; questo vuol dire che se utilizzi un mio link e aggiungi un prodotto al carrello, guadagnerò una piccola percentuale. Non preoccuparti, per te tutto ciò non ha nessun costo aggiuntivo quindi se vuoi darmi una mano te ne sarò grata ❤️

Ti aspetto sulla mia pagina Facebook e su Instagram per scambiarci consigli, domande o curiosità sulla ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 43 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.