Krapfen

Adoro i krapfen , e quale occasione migliore del Carnevale per prepararli?? Ripieni di crema pasticciera o di cioccolata, i Krapfen sono buoni sempre !!!Anche vuoti come quelli che ho preparato oggi. Semplici , buonissimi, si sciolgono praticamente in bocca.Insomma sono troppo buoni , non potete non provarli.Vi lascio anche la ricetta dei Is Paraffrittus o Frati Fritti, Ricetta Sarda , delle Graffe Napoletane e delle Frittelle di Carnevale attorcigliate se avete voglia di friggere!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i Krapfen

250 g latte
40 g zucchero
10 g lievito di birra fresco
50 g strutto
500 g farina Manitoba
1/2 cucchiaio sale
1 uovo
1 cucchiaino vaniglia

Per la Frittura

2 l olio di semi di girasole

Per rifinire

q.b. zucchero semolato

Strumenti

Passaggi

A mano

In una ciotola capiente ho versato la farina, lo zucchero e il sale.

Ho mescolato per amalgamare gli ingredienti. 

Ho fatto un foro al centro e ho aggiunto l’uovo, la vaniglia e lo strutto. Ho iniziato a lavorare con le mani e ho aggiunto piano piano il latte, dove ho sciolto in precedenza il lievito.

Ho impastato con le mani per circa 2 minuti e ho fatto riposare per 30 minuti coperto da un panno.

Passati i 30 minuti ho ripreso l’impasto, ho lavorato per un paio di secondi e ho formato una palla liscia e omogenea. Ho messo a lievitare in ciotola coperta da pellicola , dentro il forno spento leggermente stemperato fino al raddoppio. Occorreranno circa 3 ore.

Ho poi trasferito l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, ho premuto leggermente con le mani e poi ho steso i modo delicato con il mattarello.

Con il coppapasta ho ricavato dei cerchi che ho fatto lievitare per circa un’ora. Devono raddoppiare di volume.

Con il Bimby

Nel boccale  del BIMBY ho versato il latte, il lievito e lo zucchero. Ho sciolto per circa 30 secondi a velocità 1 . Ho aggiunto poi lo strutto, l’uovo, la vaniglia e mescolato per 20 secondi a velocità 1. 

Ho infine aggiunto la farina  e il sale , e ho impastato per 2 minuti a velocità spiga.

Ho trasferito poi in ciotola e ho fatto lievitare sino al raddoppio.

Ho poi trasferito l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, ho premuto leggermente con le mani e poi ho steso i modo delicato con il mattarello.

Con il coppapasta ho ricavato dei cerchi che ho fatto lievitare per circa un’ora. Devono raddoppiare di volume.

La Cottura

Ho fritto poi i cerchietti in olio caldo pochi minuti per parte. Passare i krapfen nello zucchero semolato e servire caldi !!!

Anche freddi sono buonissimi!!!

I link di Amazon sono link affiliati; questo vuol dire che se utilizzi un mio link e aggiungi un prodotto al carrello, guadagnerò una piccola percentuale. Non preoccuparti, per te tutto ciò non ha nessun costo aggiuntivo quindi se vuoi darmi una mano te ne sarò grata ❤️

Ti aspetto sulla mia pagina Facebook e su Instagram per scambiarci consigli, domande o curiosità sulla ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 43 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.