PANE COTTO IN PENTOLA, ricetta facile

Oggi condivido con voi la ricetta del mio pane, solitamente preferisco il pane con il lievito madre, ma capita a volte che non ho il tempo di rinfrescarlo, o semplicemente mi sono scordata di rinfrescarlo. E allora preparo il mio pane veloce. Oggi la cottura l’ho fatta in pentola, davvero fantastica, è stata per me una rivoluzione. Provatela e avrete un pane dorato e fragrante in 1 ora.Vi lascio anche un pò di Ricette con il lievito madre se volete cimentarvi anche voi!!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gsemola rimacinata di grano duro
  • 350 gacqua
  • 1 cucchiainomalto d’orzo
  • 10 glievito di birra fresco
  • 2 cucchiainisale

Preparazione

  1. Nel boccale del bimby inserire il lievito e l’acqua e sciogliere 10 secondi a velocità 3.

    Aggiungere poi la semola e il malto d’orzo e far impastare 2 minuti a velocità spiga.

    Far riposare l’impasto per 30 minuti.

    Aggiungere poi il sale e impastare per 6 minuti a velocità spiga.

    Trasferire l’impasto sulla spianatoia, fare un giro di pieghe e far lievitare nel cestino da lievitazione fino al raddoppio.

    Copritelo con un panno e mettetelo dentro il forno spento.

    Dopo circa 3 ore formare la pagnotta, e metterla a lievitare nel contenitore dentro una pezza di stoffa cosparsa di farina. Ricordatevi di mettere la parte liscia in basso.

    Ricoprire e far lievitare ancora 2 orette circa.

    Quando il pane è pronto accendiamo il forno e facciamo riscaldare al suo interno anche la pentola.

    Quando ha raggiunto la temperatura (250°) capovolgiamo il pane su un foglio di carta forno, incidiamolo nel senso della lunghezza e posizioniamolo all’interno della pentola.

    Cuociamo per circa 30 minuti con il coperchio e poi abbassando al temperatura a 190° cuociamo per altri 30 minuti.

    Trasferire poi su una gratella a raffreddare e tagliamo a fette.

I link di Amazon sono link affiliati; questo vuol dire che se utilizzi un mio link e aggiungi un prodotto al carrello, guadagnerò una piccola percentuale. Non preoccuparti, per te tutto ciò non ha nessun costo aggiuntivo quindi se vuoi darmi una mano te ne sarò grata ❤️

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 43 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.