Crea sito

Pangrattato Aromatizzato per Gratinare

Da un po di tempo a questa parte preparo il pane a casa, Qui trovate alcune ricette,e ho preso come abitudine quella di conservare l’ultimo pezzetto della pagnotta e farlo seccare dentro il forno. Cosi da prepararmi il pangrattato a casa.
Lo trovo molto più pratico.
Oggi avevo una bella scorta da grattugiare e allora ho deciso di condividere con voi questa ricettiva semplice semplice, che io uso per gratinare le verdure , ma anche la carne e il pesce.
Oramai in dispensa non manca mai.


Se la ricetta vi è piaciuta ,condividetela…
Seguitemi sui miei Social… 😊Facebook   e Instagram   …
E iscrivetevi al   il mio canale  YouTube per le video ricette❤️….
VI ASPETTO!!!!!😘😘

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpane raffermo
  • q.b.spezie varie

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Nel boccale del Bimby ( ma va bene anche un mixer) ho messo il pane raffermo tagliato a cubetti e le spezie. Io ho usato quelle che avevo a casa, basilico, aglio, salvia, pepe nero (tutto in polvere).

    Ma a vostro gusto potete aggiungere tutte le spezie che volete.

    Ho polverizzato a velocità turbo per pochi minuti e ho trasferito tutto in un barattolo di vetro da tenere in dispensa.

    Ideale per gratinare verdure, carni e pesce.

    In alternativa si può preparare con il pangrattato che si acquista al supermercato.

Se la ricetta vi è piaciuta ,condividetela…

Seguitemi sui miei Social… 😊Facebook   e Instagram   …

E iscrivetevi al   il mio canale  YouTube per le video ricette❤️….

VI ASPETTO!!!!!😘😘

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 42 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.