Crea sito

Croissant sfogliati, come quelli del Bar, fatti in casa con il Lievito Madre

Finalmente i croissant sfogliati come piacciono a meeeee, sono troppo soddisfatta del risultato . Poi se sono fatti con la pasta madre lo sono ancora di più.
E’ vero ci vuole un pò di lavoro e di pazienza, ma se vi impegnate poco poco , sono sicura che il risultato vi ripagherà di tutto. Questi croissant sono super sfogliati e sono molto più buoni di quelli che mangiamo al bar, ve lo posso assicurare. Non vi resta che provarli anche voi.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina Manitoba
  • 130 mlAcqua
  • 130 mlLatte
  • 200 gLievito madre (Se usate lievito di birra ne basterà 15 grammi)
  • 10 gSale
  • 50 gZucchero
  • 250 gBurro (Per Sfogliare)

Strumenti

  • Impastatrice
  • Mattarello

Preparazione

  1. La notte prima rinfrescare 100 gr di Pasta madre.QUI vi lascio il procedimento.

    La mattina seguente sciogliere la pasta madre, nella ciotola della Planetaria, con il latte, l’acqua e lo zucchero.

    Aggiungere poi la farina e il sale e impastare per circa 10 minuti.

  2. Mettere l’impasto in una ciotola e far lievitare fino al Raddoppio. Il mio è raddoppiato in 8 ore. Se usate il lievito di birra ,ci metterà molto meno.

  3. Nel frattempo preparate il burro per la sfogliatura. Stendetelo con il matterello , tra 2 fogli di carta forno, e tenetelo in frigo , fino al momento della sfogliatura. Deve essere circa 5 mm di spessore.

  4. Una volta che l’impasto è lievitato stendetelo, sulla spianatoia infarinata, e dategli la forma rettangolare.

    Posizionate il burro in mezzo e chiudete con i bordi della pasta senza sovrapporre la pasta

  5. Stendetelo piano con il mattarello e fate la 1° serie di pieghe. Poi fate riposare 30 minuti in frigo, coperto da pellicola, per evitare che si formi la crosticina in superficie.

  6. Ripetete le pieghe , con riposo successivo per 3 volte.

    Passati i 30 minuti dall’ultima piega, riprendete l’impasto e formate i cornetti.

    Dividete prima in 2 l’impasto per facilitarvi il lavoro.Guardate la mia pasta come e’ sfogliata .

  7. Stendete l’impasto, dandogli sempre la forma rettangolare. Non lasciatelo troppo spesso , usciranno dei cornetti altrimenti ahahahah.

    Tagliate poi l’impasto a triangoli , farciteli se volete e arrotolate per bene. Tirando un pò l’estremità mentre arrotolate.

  8. Mettete i cornetti a lievitare sulla placca del forno per circa 1 ora poi cuocete a forno caldo per circa 20 minuti a 200°.

    Prima di infornare spennellateli con del latte o uovo sbattuto.

VERSIONE BIMBY

  1. La notte prima rinfreschiamo la pasta madre .

    La mattina versate nel Boccale la pasta madre, lo zucchero , il latte e l’acqua. 2 minuti a velocità 2.

    Aggiungere la farina e il sale e impastate 8 minuti a velocità Spiga.

    Togliete l’impasto dal boccale, modellatelo con le mani e fatelo riposare fino al raddoppio lontano da correnti d’aria.

    Proseguire poi come in descrizione.

UN PO’ DI FOTO PER CAPIRE MEGLIO I PASSAGGI

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 42 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

4 Risposte a “Croissant sfogliati, come quelli del Bar, fatti in casa con il Lievito Madre”

  1. Posso fare l’ impasto, farlo riposare un’oretta a temperatura ambiente e poi tutta la notte in frigo per poi sfogliare la mattina?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.