Pandoro fatto in casa

Pandoro fatto in casa

Quanti di voi hanno desiderato di preparare un succulento pandoro con le proprie mani? Tu? bene diciamo dentro…

INGREDIENTI PER 1 PANDORO DA 1 KG

300 grammi di farina 00
3 tuorli
2 uova intere
100 grammi di zucchero
200 grammi di burro
25 grammi di lievito di birra in polvere (ovvero 1 bustina di 7 grammi di lievito Mastrofornaio)
50 grammi di latte
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
un pizzico di sale
zucchero a velo

procedimento

1. Sbattere i tuorli e le uova insieme allo zucchero, al burro fuso, al lievito, al latte e alla vaniglia.
2. Aggiungere la farina e un pizzico di sale e mescolare per bene fino ad ottenere un composto morbido.
3. Lasciar lievitare l’impasto per 2 ore quindi sgonfiarlo con le mani o con un cucchiaio e versarlo in uno stampo da pandoro lasciandolo lievitare per altre 3 ore circa.
4. Scaldare il forno e cuocere il pandoro a 180° per 30 minuti e a 160° per 20 minuti facendo attenzione a non bruciarlo (regolarsi in base al proprio forno che potrebbe chiedere più o meno cottura!)
5. Lasciar intiepidire il pandoro direttamente in forno quindi toglierlo dallo stampo e spolverarlo con zucchero a velo.

Tempo di preparazione: 6 ore circa

 

a questo punto potete incartarlo e regalarlo ad un amico o parente oppure potete fare la vostra bella figura e condividerlo a tavola con amici e parenti a patto che non riuscite a resistere e lo mangiate in anticipo.

 

cucinando con passione

 

Precedente cocktail per halloween Successivo frasi e citazioni sulla cucina