Torta Esterhazy

Ingredienti per 4-6 persone:

Per la torta:
240 gr di farina 00
9 albumi
180 gr di nocciole tritate
180 gr di zucchero

Per la crema:
2 tuorli
150 gr di burro
100 gr di zucchero
2,5 dl di latte
2 cucchiai di farina 00
2 cucchiai di rhum

Per la glassa:
150 gr di zucchero a velo
2 albumi
50 gr di cioccolato al latte
2-3 cucchiai di succo di limone

Preparazione:

Inizia a preparare la base della torta: monta a neve ben ferma gli albumi e aggiungi la metà dello zucchero. Prendi una terrina e setaccia la farina, aggiungi lo zucchero rimasto e le nocciole ed infine incorpora gli albumi montati. Rivesti con un foglio di alluminio una teglia di media grandezza e imburrala, riversa l’impasto in uno strato uniforme e fai cuocere in forno già caldo per 10 minuti. Togli la torta dal forno e ancora calda tagliala in cinque strati. Prepara la crema: monta lo zucchero con il burro ammorbidito e i tuorli. Aggiungi il latte, la farina e il rhum, mescola molto bene il tutto fino ad ottenere una crema, portala sul fuoco e lasciala cucinare fino a che bollirà leggermente. Togli dal fuoco appena pronta e lasciala raffreddare, poi stendila sugli strati della torta uno ad uno per poi impilarli l’uno sull’altro. Prepara la glassa: mescola il limone allo zucchero a velo e aggiungi gli albumi, continua a mescolare fino a che otterrai un composto bianco e abbastanza fluido, una volta pronta la glassa, usala per ricoprire la torta. Fai sciogliere il cioccolato, nel forno già caldo e lascialo cadere a goccia sulla glassa; cerca di aiutarti con uno stuzzichino per creare una decorazione a reticolo. A piacere puoi utilizzare delle mandorle tagliate molto finemente per decorare i bordi della torta. Lasciala riposare in frigo per qualche ora prima di portarla in tavola.

 

 

Pubblicato da Annalisa

Le Ricette di Annalisa - Copyright © 2021 - Tutti i diritti riservati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.