Rotolo mimosa

Ingredienti per 4/8 persone:

Pasta biscotto:

4 uova
100 gr di zucchero
40 gr di fecola di patate
40 g di farina 00
1 bustina di vaniglia
1 cucchiaino di lievito vanigliato

Crema pasticcera:

8 tuorli
400 ml di latte
200 ml di panna da montare
200 gr di zucchero
1 stecca di vaniglia
60 gr di amido di mais

Preparazione:

Prima di realizzare la base biscotto inizia a preparare la crema pasticcera che dovrai conservare in riposo nel frigorifero. Inizia a lavorare i tuorli e lo zucchero per formare una crema morbida e spumosa, metti in un pentolino il latte, la panna, i semi e il baccello di una stecca di vaniglia, fai riscaldare per qualche minuto fino a sfiorare il bollore. Quando il composto sarà abbastanza spumoso potrai aggiungere l’amido di mais mescolandolo per qualche minuto. Aggiungi il latte e la panna, togli il baccello della bacca di vaniglia, e lavora con l’aiuto di una frusta elettrica per un altro minuto. Il composto così ottenuto dovrà essere molto omogeneo, a questo punto versalo nel pentolino e portalo nuovamente sul fuoco per addensarsi ancora per qualche minuto, continua a mescolare per bene la crema. Una volta pronta trasferisci la crema pasticcera in una ciotola, coprila con della pellicola a contatto e lasciata da parte a freddare per bene. A questo punto potrà essere messa in frigorifero per un’ora per raggiungere così la giusta consistenza. Adesso puoi dedicarti alla preparazione della pasta biscotto: inizia a separare i tuorli dagli albumi e lavora i primi con lo zucchero a formare una crema. Aggiungi la farina, la fecola, il lievito e vanillina, già setacciati, a parte monta gli albumi a neve ben ferma. Gli albumi si aggiungeranno al composto preparato prima con movimenti molto lenti e delicati dall’alto verso il basso così da continuare ad incorporare aria all’interno del composto. Disponi il tutto in una leccarda foderata con della carta da forno e livella con una spatola così da ottenere uno spessore di un paio di centimetri. Fai cucinare la pasta biscotto in forno preriscaldato a 200°C a cuocere per 7 minuti. Quando sarà un pò dorata la pasta biscotto andrà sfornata. Capovolgila su un foglio di pellicola trasparente e togli delicatamente la carta da forno. Avvolgila e tienila in posa per trenta minuti. A questo punto riprendi la crema pasticcera e farcisci la pasta biscotto, livella bene e cerca di mantenerti ad un centimetro dal bordo. Lascia riposare in frigorifero per un’ora prima di portarlo in tavola spolverizzando a piacere con lo zucchero a velo oppure puoi guarnirlo con un velo di crema pasticcera cercando di attaccare dei pezzetti di pasta biscotto, conferendo così l’aspetto della torta mimosa.

 

 

Pubblicato da Annalisa

Le Ricette di Annalisa - Copyright © 2021 - Tutti i diritti riservati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.