Crea sito

Zuppa di cipolle

La ricetta della zuppa di cipolle l’ho presa dal libro “La cucina dei poveri e dei re”. A me personalmente la cipolla piace molto, la metto anche cruda nell’insalata, ma purtroppo mi gonfia parecchio. Ho voluto provare comunque questa ricetta e una volta assaggiata mi sono stupita: la cipolla c’è, si sente, ma non è forte come odore. In più, dopo aver ripulito il piatto e aver fatto la famigerata scarpetta, mi sono resa conto che la mia pancia stava bene: ero soddisfatta e piena.
La zuppa di cipolle è un piatto adatto al periodo invernale.

zuppa di cipolle

Zuppa di cipolle

Ingredienti (per 4 persone)
800 g di cipolle bianche
Farina
1,5 l di brodo vegetale o acqua bollente
Olio extravergine d’oliva
sale e pepe q.b

Procedimento
Lavate e tagliate a striscioline le cipolle bianche. Mettetele in una casseruola con un po’ di olio e fate dorare. Aggiungete un po’ di farina, fate assorbire e mettete l’acqua bollente o il brodo. Salate, pepate e fate cuocere per circa 30 minuti. Servite calda, se preferite con dei crostini di pane precedentemente imburrato.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.