Vellutata di zucca

VELLUTATA DI ZUCCA- E’ arrivato! Finalmente è arrivato l’amico inverno, quello delle serate sul divano con Netflix un paio di cani e il gatto che ti scalda i piedi. L’inverno, quello di “Mamma, domani per pranzo mangiamo qualcosa di cremoso e caldo”?  E nella mia cucina, qualcosa di cremoso e caldo, se non è cioccolata, è vellutata. In questo caso Vellutata di Zucca. In questa ricetta, per dare consistenza ho usato una patata, sostituibile con della ricotta. Vediamo la ricetta.

vellutata di zucca, ricetta blog nella cucina di Martina
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Zucca 800 g
  • Acqua 500 ml
  • Patate (farinose) 150 g
  • Latte scremato 100 ml
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Cipollotto fresco 1
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.

Per servire

  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 2 cucchiai

Preparazione

  1. Togli i semi dalla zucca e sbucciala, riducila a piccoli pezzi. Sbuccia la patata e tagliala a pezzi grossi più o meno come quelli di zucca. Trita il cipollotto.

  2. In una pentola dal fondo pesante o in una casseruola di coccio (solo se la sai usare) metti l’olio con il cipollotto e fai scaldare per un paio di minuti a fuoco allegro.

  3. Aggiungi la zucca e la patata e fai insaporire mescolando con un cucchiaio di legno. Versa il latte, l’acqua insaporisci con sale e pepe e chiudi con il coperchio. Fai cuocere a fuoco basso per almeno 30 minuti.

  4. Quando la zuppa sarà cotta, frullala con un frullatore ad immersione per ottenere la consistenza della vellutata.

  5. Servi in piatti fondi con una spolverata di parmigiano grattugiato e con un filo di olio crudo.

Note

Se hai delle zucche piccole, puoi scavarle e usarle come scodella, il tutto sarà molto decorativo ed apprezzato dai tuoi ospiti.

Ecco un’altra idea per cucinare la zucca.

Seguimi su facebook!

Precedente Polpette di salmone e patate, cottura al forno Successivo Tagliatelle ai funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.