Crea sito

Tortini ripieni

Eccomi quà con un altro dolcetto che fa più allegra la nostra dieta…..Si intende che posso mangiare solo 1 tortino alla mattina, con 125 g. di latte parzialmente scremato, 1 tazzina di caffè con dolcificante.


Vi do la ricetta per la pasta, poi il ripieno lo scegliete voi. Io Ne ho fatti 6 con la nutella e 6 con la marmellata di albicocche.



Per 12 tortini

400 g. di farina 00
150 g. di zucchero semolato
50 g. di olio di mais
2 uova medie
2 cucchiaini di lievito in polvere
Rum (io ho messo la miscela per la moretta fanese dell’enoteca Ricci)
1 pizzico di sale
la buccia grattugiata di un limone intero

fare l’impasto a mano o con il robot da cucina, mettendo tutti gli ingredienti, una volta formata una palla consistente, metterla in un sacchetto di plastica per alimenti e metterla in frigo a riposare per 3 o 4 ore.

Una volta che la pasta risulterà indurita, passare a lavorarla leggermente e stendetela con un mattarello in una sfoglia di circa mezzo cm.

Ritagliate con un bicchiere dei cerchi e foderate degli stampini da tortino o crostatina ( a Fano li vendono da Angel Casa in zona Bellocchi) mettete 2 cucchiaini del ripieno scelto e coprite con un altro cerchio di pasta.

Fate cuocere a forno già caldo a 180 gradi per circa mezz’ora….
Buona Colazione!!!! e per chi non è a dieta pure Buona Merenda!

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

21 Risposte a “Tortini ripieni”

  1. tra uno squisito piatto e l’altro,daresti la tua opinione sull’iniziativa postata il 31 gennaio da me?Grazie e buon w.e.Lella

  2. Ciao! E’la prima volta che passo da questa parti, sono “nuova” nel tuo blog ho trovato tante ricettine e tanta simpatia che traspare da come le racconti. Sarà un piacere venirti a trovare. A presto allora!Elisa

  3. belli e buoniiiiiiiiiiii!!!!io mi butterei su quelli alla marmellata (saranno meno calorici???…vabbè vada anche per quelli alla nutella)ciaoooooooooo

  4. Questi dolcini mi hanno ricordato dei pasticcini di antica tradizione ligure che ancora adesso vengono proposti in molte pasticcerie, si tratta dei gobeletti o corbelletti, così detti per via della loro forma che appunto ricorda una gobba.Un caro salutoFabiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.