Torta cimitero

Un’idea golosa e di grande effetto per la festa di Halloween è la torta cimitero. Non fatevi spaventare: è semplicissimo farla e conquisterà tutti, grandi e piccini.
Se state pensando di organizzare una cena per il 31 ottobre, dovete assolutamente servire questa torta!

torta cimitero ricetta nella cucina di martina
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

per la base

  • Farina 200 g
  • Zucchero 200 g
  • Burro 100 g
  • Uova 2
  • Latte 1 bicchiere
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • Sale 1 pizzico

per la decorazione

  • panna da montare 250 g
  • Nutella 150 g
  • Rotella di liquirizia q.b.
  • Pasta di zucchero (bianca) q.b.
  • preparato per glassa q.b.
  • Colorante alimentare (nero) q.b.
  • Cacao amaro in polvere q.b.
  • Biscotti secchi (quadrati) 3

Preparazione

  1. In un mixer metti tutti gli ingredienti dell’impasto, aziona finché non si sono amalgamati tutti. Devi ottenere un impasto morbido e compatto.

  2. Versa in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata; cuoci in forno già caldo a 150°C per 35/40 minuti.

  3. Prima di decorare la torta, fai raffreddare la base. Quando sarà completamente fredda, stacca dalla tortiera e posizionalo sul piatto di portata: adesso puoi iniziare a decorare il dolce, facendolo diventare un cimitero vero e proprio.

  4. Monta bene la panna, amalgamaci la Nutella mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Quando avrà raggiunto la giusta tonalità di marrone, spalmala su tutta la torta cercando di lisciarla il più possibile.

  5. Stendi un po’ di pasta di zucchero bianca, taglia dei rettangoli e incollali ai biscotti con un po’ di Nutella.

  6. Prepara la glassa: io ho utilizzato la ghiaccia reale bianca colorabile della Decorì: seguite le istruzioni scritte nella scatola e infine aggiungetevi il colorante per alimenti nero.

  7. Con uno stecchino scrivi la parola “RIP” sulle lapidi di biscotto, poi posizionale dove più ti piace sulla torta. Davanti alle lapidi spargi un po’ di cacao amaro, creando così l’effetto della  terra mossa.

  8. Srotola i rotoli di liquirizia, dividili in due per il senso della lunghezza mettili intorno alla torta, attaccandoli con la panna al cioccolato: avrai ottenuto la recinzione del camposanto.

Idea in più

Per dare un tocco ancora più “disgustoso” puoi aggiungere delle caramelle gommose a forma di lombrico, o delle piccole ossa di meringa tipo queste: OSSA DI MERINGA

 
Precedente pesce persico e patate light Successivo Cake pops delle mummie

Lascia un commento