Torta alle nocciole tostate, senza zucchero

la torta alle nocciole tostate è un dolce preso dalla raccolta “In cucina con Suor Germana” pubblicata a fascicoli nei primi anni ’90. Devo dire che la cucina di quel periodo era davvero semplice e genuina, la preferisco a quella attuale che, probabilmente con l’accesso alla rete, ha un po’ globalizzato sapori, colori e odori anche nella tavola degli italiani. Una porzione di questa torta apporta 247 calorie a persona, quindi non va bene in un regime dietetico. Se seguite il mio blog, saprete che sono a dieta da pochi giorni, quindi, se vi domandate perchè ho cucinato questa torta, la risposta è semplice: tengo marito e figlie! E non hanno problemi di peso, quindi, da brava mamme e moglie, come al solito, sono io che mi sacrifico… eh ma verrà il tempo in cui mi ritirerò da sola sul cucuzzolo della montagna 😉 Comunque,anche se siete in regime di dieta, magari mezza porzione a colazione potete anche permettervela, vedete voi!

torta di nocciole tostate ricetta blog

Torniamo alla nostra torta, i miei dicono che è molto buona, saporita e rustica al punto giusto, adattissima ad essere pucciata nel cappuccino (sigh). Dalla ricetta originale ho tolto il cioccolato fondente che avrei dovuto mettere in mezzo all’impasto, ma insomma, già mi da fastidio vederli mangiare con gusto una cosa che io non posso nemmeno guardare, che un piccolo dispettuccio me lo sono concessa!

Torta alle nocciole tostate

Ingredienti per 8 porzioni

  • 110 g. di farina 00
  • 30 g. di fecola di patate
  • 100 g. di nocciole tostate
  • 115 g. di latte condensato
  • 60 g. di burro
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • latte q.b.
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Dalla quantità prevista di nocciole, toglietene una ventina e lasciatele da parte, vi serviranno come decorazione; tritate il resto con un mixer.

In una ciotola mettete la farina mescolata alla fecola e al lievito, aggiungete l’uovo, il burro sciolto al microonde, e il latte condensato. Unite un pizzico di sale.

Mescolate il tutto e, solo se necessario, aggiungete poco latte per ammorbidire (ma se rispetterete le dosi non ce ne sarà bisogno).

Imburrate na tortiera di circa 20 cm di diametro, versatevi l’impasto e livellatelo bene, decorate la superficie con le nocciole avanzate.

Infornate il dolce in forno statico a 180 gradi per almeno 40 minuti.

Seguici su Facebook!

Precedente Insalata di funghi e rucola, ricetta light Successivo Insalata di fagiolini e formaggio, ricetta light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.