Crea sito

Strozzapreti al sugo di polpo

Io adoro la pasta al sapore di mare, specialmente in estate…..le cotture sono veloci e semplici, si sceglie del pesce semplice da pulire e vaiiiiii! Si ottengono piatti da ristorante con pochissima spesa!
Sempre ispirata dal più bel sito di cucina del panorama italiano, Giallo Zafferano, oggi vi presento un piatto veramente ottimo, semplice, gustoso e che fa fare una gran bella figura in occasione di ospiti a cena…(anche importanti!).
Sono gli strozzapreti al sugo di polpo, la ricetta originale la trovate quì.
Gli ho preparati un giorno d’estate e devo dire che la mia famiglia ha molto molto apprezzato!
La ricetta che ho solo lievemente adattato alla mia dieta che esclude l’olio cotto., eccola quà:
Per 4 persone
400 g. di strozzapreti
600 g. di polpo
300 g. di passata di pomodoro (meglio fresca)
1 gambo di sedano
1/2 bicchiere di vino bianco
4 cucchiai di olio di oliva
1 peperoncino piccante
1 mazzetto di basilico
3 spicchi di aglio
Sul link che vi ho fornito di Giallo Zafferano, trovate una bellissima lezione fotografata su come trattare il polpo per preparare questo sugo, specialmente per chi è alle prime armi, consiglio caldamente di dare un’occhiata.
Una volta tagliato il polpo, preparate il sugo, io non ho messo l’olio all’inizio, ma ho fatto sfumare tutto con il vino in una padella a fondo alto.
Una volta scolata la pasta, l’ho aggiunta al sugo in padella e poi l’ho fatta leggermente mantecare.
L’olio l’ho messo a crudo una volta impiattato…..buon appetito!

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

20 Risposte a “Strozzapreti al sugo di polpo”

  1. Buongiorno Martina,anche io adoro i piatti di mare in questo periodo ne mangerei tutti i giotni!questi strozzapreti fano venire voglia anche alle 6 di mattina!bravaun abbracciodida

  2. Anche a casa mia odiano l'olio cotto, difatti nelle mie ricette non ci sono mai più di 2 cucchiai, poi lo mettono a crudo.BUONA!!una pasta buonissima, adoro il pesce in generale e con la pasta o il riso dipiù!!

  3. Ti ringrazio per essere passata a trovarmi,mi ha fatto un enorme piacere!!!!….il mio blog è ancora piccolino,iniziato da poco….però mi piace cucinare e sperimentare…….l'unico rammarico è il poco tempo,in particolare in quest'ultimo periodo…..non vedo l'ora che arrivino le ferie!!!!!!Che bel piatto ho visto!Buono!!Ciao baci

  4. Ottimo!!!! il polpo lo adoro.. ma sai che un primo piatto cucinato con questo non me lo son mai mangiato????è ora di rimediare.. bacioni e buona giornata.. .-)))

  5. le paste con il pesce sono veramente buonissime questa tua mi ispira molto, il polpo soffocato è uno dei miei piatti preferiti, sughetto quello e sughetto della pasta …già immagino il sapore mmmm acquolina!!!!!!! ciao Reby

  6. buonissimi, il piatto estivo per eccellenza.. io ho sempre fatto le linguine, con gli strozzapreti non ho mai provato ma saranno altrettanto se non più buoni! bacii

  7. ciao marty ma che buono questo piatto e poi adoro il polipo con la pasta fresca è ancora piu gustoso!!bacioni imma

  8. questo sugo di polpo è fenomenale…Clami, dimmi una cosa, ma è scaduto il concorso ricette sotto l'ombrellone??? Non c'è stata una proroga??? che figuraccia…non mi sono segnata la scadenza e stavo postando la mia ricetta convinta di essere ancora in tempo, fammi sapere che procedo subito…mille grazie!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.