Risotto rosa cremoso

Oggi vi propongo un primo piatto ideale a pranzo o a cena per scaldarci in un freddo giorno invernale oppure per rilassarci in un caldo giorno estivo: il risotto rosa cremoso. Mia madre me lo preparava spesso quando ero piccola e io lo divoravo.. Lo divoro anche adesso a dire la verità! Mi piace troppo!
Semplice e veloce da realizzare, piace sia ai gradi, sia ai piccini. Ricco di gusto, povero di grassi. In questa ricetta non ho utilizzato l’olio ne il dado vegetale, ma ho semplicemente sfruttato il potere antiaderente della pentola, unito con dell’acqua calda, e i sapori di verdura genuina raccolta nei campi.

Risotto rosa cremoso

risotto rosa cremoso ricetta nella cucina di martina

Ingredienti (dosi per 4 persone)
360 g di riso
125 g di Philadelphia
Polpa di pomodoro
Uno scalogno o un porro
Acqua q.b
Sale q.b

Procedimento
Tritate lo scalogno o il porro, dopo averlo privato del gambo verde. Fate scaldare un pentolino dal fondo spesso o una pentola antiaderente, aggiungetevi lo scalogno o il porro e fatelo soffriggere con un cucchiaino di acqua calda. Mentre aspettate che soffrigge mettete a scaldare una tazza d’acqua in microonde.
A questo punto unite il riso, mescolate e condite con la salsa di pomodoro. Aggiungetevi dell’acqua calda, il sufficiente per coprire il riso, salate e mescolate.
Fate cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo dell’acqua quando vedete che si secca. Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura del riso, unite la Philadelphia, mescolate bene e poi spegnete il fuoco.
Servite caldo.

Quel tocco in più: se volete rendere il vostro risotto ancora più goloso e nutriente, o magari volete far mangiare il più possibile la verdura ai vostri bambini, potete unirvi dei pisellini. Fateli cuocere insieme al risotto e, se volete amalgamarli bene, schiacciatene leggermente alcuni.

Non dimenticarti di seguirmi anche su Facebook! Metti “mi piace” alla pagina Nella cucina di Martina per rimanere sempre aggiornato sulle ricette e le novità che riguardano il mio blog e non solo! Ti aspetto 🙂

Precedente Dolci per la colazione, ricette semplicissime e golose Successivo Uova alla contadina, ricetta golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.