Crea sito

Risotto gamberetti e zucchine

Buono anche in estate e adatto ad ogni occasione, il risotto gamberetti e zucchine è un classico della cucina italiana. Molto amato in passato, ritengo che comunque sia una ricetta molto attuale e che piaccia a tutti, grandi e piccini, i gamberetti che non hanno spine sono adatti a far mangiare pesce anche ai pigroni o ai lisca-fobici 😉

risotto gamberetti e zucchine ricetta

Risotto gamberetti e zucchine

ingredienti per 4 persone

  • 320 g. di riso per risotti
  • 200 g. di gamberetti puliti
  • 50 g. di burro o margarina
  • 1 zucchina media
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 spicchio di aglio
  • 500 ml di brodo di verdure già salato

Procedimento

In una padella dai bordi abbastanza alti mettete il burro o la margarina con lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato, aggiungete la zucchina, lavata, privata delle punte e tagliata a cubetti sottili. Unite anche i gamberetti, se usate quelli surgelati potete non scongelarli prima ma versarli direttamente dalla busta. Fate insaporire nel burro, mescolando con un cucchiaio di legno per almeno 5 minuti. A questo punto togliete l’aglio e mettete il riso che farete tostare tra il condimento per un paio di minuti prima di versare il vino. Fate evaporare l’alcol e a questo punto iniziate a versare il brodo, caldo mi raccomando, un mestolo alla volta e aggiungetene un altro solo quando il primo sarà tutto assorbito dal risotto. Continuate la cottura mescolando ogni volta che aggiungete del brodo fino a che non arriverete a cottura (assaggiatelo per capire se la cottura è di vostro gradimento).

 

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

2 Risposte a “Risotto gamberetti e zucchine”

  1. Fa-vo-lo-so!!!!! davvero ottimo! e aggiungo che l’ho fatto anche nella pentola a pressione (mi scuso con i puristi del risotto, ma si guadagna un sacco di tempo!) e perfino con del riso non adattissimo ai risotti! ciononostante è e rimane squisito!
    Come al solito le ricette di Martina sono una garanzia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.