Risotto birra e speck

Un primo piatto saporito e semplicissimo da realizzare è senz’altro il risotto birra e speck. Questi due ingredienti donano al riso un sapore che definirei rustico che si adatta bene ad ogni situazione: da una cena importante tra amici, colleghi, parenti, a un classico pranzo di un giorno lavorativo qualsiasi.

Risotto birra e speck

risotto birra e speck ricetta nella cucina di martina

Ingredienti (dosi per 4 persone)
320 g. di riso
100 g. di Philadelphia
330 ml di birra scura
150 g. di speck
1 litro di brodo vegetale
30 g. di burro
1 cipolla piccola
1 ciuffo di prezzemolo

pepe nero macinato
sale

Procedimento
Ho messo il burro e la cipolla a rosolare leggermente in un tegame dal fondo spesso. Ho aggiunto lo speck tagliato a striscioline e fatto insaporire un minuto, girando con un cucchiaio di legno.
Ho versato a questo punto il riso e l’ho fatto tostare, facendo attenzione a non esagerare però!
A questo punto ho iniziato a versare la birra, prima mezza bottiglietta, ho aspettato che il riso l’assorbisse e poi ho proseguito con l’altra metà.
Una volta che la birra è stata tutta consumata, ho iniziato ad aggiungere brodo, poco alla volta e sempre e solo quando il riso rimaneva asciutto.
Alla fine, ho aggiustato di sale (assaggiate prima, perché lo speck ed il brodo se ben salato bastano) e pepe.
Ho spento il fuoco ed ho aggiunto i 100 grammi di Philadelphia. Ho mescolato per bene fino ad ottenere un risotto cremoso ed ho aggiunto il prezzemolo.

I miei consigli: se vuoi un sapore più delicato invece della Philadelphia utilizza la ricotta nella stessa quantità. Potete anche evitare di mettere il formaggio. Io l’ho aggiunto perché trovo che dia una cremosità deliziosa.

Non dimenticarti di seguirmi su Facebook! Metti “mi piace” alla pagina Nella cucina di Martina per rimanere sempre aggiornato sulle ricette e sulle novità che riguardano il mio piccolo blog. Ti aspetto!

Precedente Cuori di pasta sfoglia e formaggio al tartufo di Acqualagna Successivo Funghi trifolati per contorno

31 commenti su “Risotto birra e speck

  1. Luciana il said:

    Buoooonoooo, mi piace molto la mantecatura con la ricotta ;-)Scusa il sapore della birra si sente oppure evapora con la cottura?Baci

  2. clamilla il said:

    Ciao ragazze grazie per essere passate!Luciana, secondo me la birra lascia un sapore molto particolare, ma non si sente l’alcool naturalmente.CiaoMarty

  3. Laura il said:

    Pensa che io odio la birra ma mi piacciono un sacco i piatti cucinati con la birra!! Quindi il tuo risotto mi sembra delizioso! Baci

  4. nonna fusion il said:

    Particolare il tuo connubio speck e birra. Domani arriva la mia figlia “milanse”, ed ho intenzione di provarlo. Ciao

  5. Elena il said:

    come ho fatto a non accorgermene prima di questa ricettina che hai postato..ma sai che mi piace davvero tanto l’abbinamento…e anche i colori.Un bacio

  6. furfecchia il said:

    Wow che bel risottino, adoro questi ingredienti, ma non avevo mai pensato di unirli insieme per un buon primo piatto!Anche io ho “una” Camilla quasi “quattrenne”!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.