risotto al sedano, ricetta super economica

La crisi morde? Noi mordiamo lei…io ho sempre sostenuto che il risotto è buono con tutto, allora perchè non usare anche le verdure che di solito il fruttivendolo ci regala come odori? Il sedano spesso viene infilato nella busta anche se non lo chiediamo e di solito ne usiamo solo il gambo per il soffritto del ragù…e le foglie? Perchè buttarle? Facciamoci un bel risotto al sedano! Io ci ho provato ed il risultato mi è piaciuto tantissimo! 

risotto al sedano ricetta economica nella cucina di martina

Risotto al sedano

ingredienti per 4 persone

  • 320 g. di riso per risotti
  • 200 g. circa di foglie e gambi di sedano 
  • mezza cipolla 
  • 40 g. di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco 
  • 500 ml di brodo vegetale
  • parmigiano grattugiato q.b.

Procedimento 

In una padella con fondo spesso mettete 20 g. di burro con cipolla e sedano tritati grossolanamente. Fate leggermente soffriggere ed unite il riso che farete insaporire girando con un cucchiaio di legno. Unite il vino e  fatelo evaporare. Quando il vino sarà evaporato cominciate ad aggiungere un paio di mestoli di brodo alla volta, aggiungendo i successivi dopo che i  precedenti saranno stati assorbiti dal riso. Continuate così fino a cottura. Spegnete il fuoco e mantecate con il restante burro ed una buona presa di parmigiano. Credetemi, è buonissimo!

Precedente Girelle di pizza alle olive Successivo Sedano e carote in padella

Un commento su “risotto al sedano, ricetta super economica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.