Risotto ai funghi

Il risotto ai funghi è forse il primo risotto che ho imparato a cucinare, ero una ragazzina che sfogliava per le prime volte le riviste di ricette e stiamo parlando di 30 anni fa più o meno. Comunque, la ricetta non l’ho mai cambiata nel corso degli anni e mi sono accorta con sgomento che non l’avevo mai pubblicata nel mio blog, rimedio ora, meglio tardi che mai!

risotto ai funghi ricetta primo piatto nella cucina di martina blog
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    18 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Funghi (misti) 400 g
  • Riso Carnaroli 320 g
  • Burro 40 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 4 cucchiai
  • Carota 1
  • Cipolla 1
  • Sedano 1 costa
  • Brodo vegetale (già salato) 1 l
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Panna (da cucina) 1 bustina

Preparazione

  1. In una padella con fondo antiaderente metti metà del burro e fai sciogliere dolcemente. Attenzione e non far scurire il burro! Aggiungi la carota il sedano e la cipolla triturati finemente e fai appassire.

  2. Togli il gambo e la pelle ai funghi e tagliali a fette non troppo sottili, aggiungili al soffritto e fai insaporire mentre mescoli delicatamente con un cucchiaio di legno. Sempre mescolando unisci il riso e fallo tostare mescolando con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi.

  3. Versa il bicchiere di vino, tutto in una volta, e fai sfumare, in questa fase puoi anche non mescolare.

  4. Ora inizia ad aggiungere il brodo, un paio di mestoli alla volta. Mi raccomando che il brodo sia caldo perchè altrimenti si ferma la cottura del risotto. Continua a cuocere e a mescolare,  aggiungendo brodo all’occorrenza.

  5. Quando il riso sarà cotto (tieni sempre presente il tempo di cottura dichiarato sulla confezione) spegni il fuoco, metti il restante burro, la panna ed il parmigiano. Mescola bene e servi bello fumante.

lo sai che…

siamo usciti con il nostro nuovo libro di ricette? Acquistalo qui.

Unisciti alla mia community su facebook! Ecco il link della fan page e del gruppo di chiacchiere

Precedente Lesso delle feste, ricetta di recupero Successivo Caramelle allo zenzero

Un commento su “Risotto ai funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.