Crea sito

Ravioli di fagioli con zucchine e speck

Con l’arrivo delle temperature più fresche mi viene naturale impegnarmi di più in cucina (le ultime parole famose). Lo scorso Week end mi sono dedicata alla pasta ripiena ed oggi vi voglio proporre la ricetta … magari vi torna utile per il week end entrante! I ravioli di fagioli sono una valida alternativa ai ravioli di magro, anche in questo caso il ripieno è delicato e si sposa bene con molti condimenti. 

Ravioli di fagioli ricetta nella cucina di martina blog

Ravioli di fagioli con zucchine e speck

Ingredienti per 4 persone

per la sfoglia

  • 200 g. di farina 0
  • 2 uova medie

Per il ripieno 

  • 150 g. di fagioli lessati in acqua salata

Per il sugo

  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 20 pomodorini pachino
  • 2 zucchine chiare
  • 200 g. di speck a cubetti
  • parmigiano grattato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • aglio in polvere

Procedimento

Per prima cosa fate la pasta: mettete nella spianatoia la farina disposta a fontana con le due uova al centro, iniziate a lavorare aiutandovi con una forchetta. Quando il composto sarà alla giusta compattezza cominciate a lavorare con le mani infarinate fino a formare una palla soda ed omogenea che farete riposare sotto ad un canovaccio pulito.

Mentre la pasta riposa, prendete i fagioli con un paio di cucchiai dell’acqua di cottura e frullateli nel frullatore. Attenzione, devono risultare asciutti.

Stendete la pasta in due sfoglie sottili (con il mattarello o con la macchinetta) e disponete la purea di fagioli in tanti piccoli mucchietti distanziati di circa 3 cm l’uno dall’altro. Coprite con la restante sfoglia e formate i ravioli con la rotella dentellata. Lasciate riposare in un vassoio infarinato, coperti da un canovaccio pulito.

Prepariamo il sugo: in una padella dai bordi alti (anche un wok va bene) mettete l’olio con l’aglio in polvere, fate scaldare e poi aggiungete lo speck. Unite le zucchine tagliate a pezzi ed i pomodorini a spicchi. Fate cuocere il tutto per 15 minuti aggiustando di sale e pepe. 

Cuocete i ravioli in una pentola di acqua bollente, scolateli e uniteli al sugo, insaporite per un paio di minuti e poi servite con parmigiano grattato.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

2 Risposte a “Ravioli di fagioli con zucchine e speck”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.