Quattro quarti, ricetta dolce

Il quattro quarti è un dolce che prende il suo nome dal modo con cui si predispongono gli ingredienti, Infatti si pesano le uova con il guscio e, a seconda del loro peso, si fanno le stesse dosi di burro, zucchero e farina. La ricetta originale non prevede l’uso del lievito ma io preferisco metterlo. Il Quattro quarti è un panettoncino molto buono e adatto alla colazione, perfetto da inzuppare nel cappuccino.

quattroquarti ricetta dolce
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova (pesate con il guscio) 4
  • Zucchero (stesso peso delle uova)
  • Burro (stesso peso delle uova)
  • Farina (stesso peso delle uova)
  • Mandorle 100 g
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • Scorza di limone (grattugiata) 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Nel robot da cucina con le lame di plastica, rompi le uova e frullale per 5 minuti con lo zucchero fino a farle diventare spumose. Aggiungi il burro fuso e la scorza di limone grattata. In una ciotola mescola la farina, con il lievito e le mandorle polverizzate. Aggiungi il composto nel frullatore ed aziona per circa altri 5 minuti. Versa in una tortiera imburrata e metti in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, comunque dipende dai forni il tempo di cottura.

Variante

Sostituisci la farina oo con farina integrale e lo zucchero con lo zucchero di canna….otterrai un dolce rustico ma altrettanto buono!

 
Precedente Biscotti di ricotta dolce Erika Successivo Plumcake bicolore, ricetta semplice per dolce marmorizzato

Lascia un commento