Crea sito

Polpettine di melanzane e zucchine

Spesso sono in crisi sulla cena: non so mai cosa mangiare e non è raro che mi ripiego sulle solite uova sode. Un giorno ho provato le polpettine di melanzane e zucchine… Mi hanno conquistata!
Sono semplicissime da realizzare e richiedono pochi ingredienti. Cotte al forno sono la fine del mondo, soprattutto con il trucco che utilizzo che le fa rimanere morbide, ma anche fritte o in padella non scherzano! Insomma, le polpettine di melanzane e zucchine potete farle come più vi pare.

Polpettine di melanzane e zucchine

polpettine di zucchine e melanzane

Ingredienti (dosi per 4 persone)
500 g di melanzane
500 g di zucchine

Pangrattato q.b
Parmigiano q.b
Scorza di mezzo limone
2 uova
Sale q.b

Procedimento
Lavate, spuntate e tagliate a pezzi sottili le zucchine e le melanzane. Mettete la verdura in una capiente pentola con abbondante acqua salata e fate lessare. Una volta cotta la verdura, scolatela e fatela raffreddare su uno scolapasta, in modo da perdere l’acqua in eccesso.
Quando le vostre zucchine e melanzane sono abbastanza fredde unite le uova, del pangrattato e un po’ di parmigiano; grattatevi la scorza di mezzo limone e mescolate energeticamente con le mani e continuate ad aggiungere il pangrattato e il formaggio finché non otterrete un impasto sodo ed omogeneo. A questo punto create le vostre polpettine: fate delle palline di impasto con le mani e posizionatele in una teglia coperta con carta da forno. Cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti.

polpettine di melanzane e zucchine

Curiosità: queste polpette me le fa sempre mia nonna che, oltre a passarmi la ricetta, mi ha detto anche un trucchetto. Ho deciso che oggi lo condividerò con voi!
Ho provato diverse volte a fare queste polpettine ma ogni volta che le cuocevo mi si crepavano, diventavano secche e stoppose. Allora ho fatto come mi ha detto nonna: nella teglia, sotto la carta da forno ho versato un po’ d’acqua e ho appoggiato sopra le polpette un foglio di carta d’alluminio. Con questo metodo le polpettine mi sono rimaste morbide e uniformi.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.