Pesche ripiene

Le pesche ripiene sono un dessert veloce e di stagione, molto economico si presta ad essere servito al termine di una cena a base di carne o pesce. Per questa ricetta raccomando l’utilizzo di pesche molto mature in quanto la gratinatura della crema non arriva a cuocere anche il frutto. La ricetta delle pesche ripiene l’ho trovata nel libro “1000 ricette con la frutta” di Emilia Valli.

pesche ripiene ricetta dolce veloce

Pesche ripiene

Ingredienti per 4 persone

  • 4 pesche mature
  • 1 limone
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzico di vanillina
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 tuorlo
  •  dozzina di biscotti secchi

Procedimento

Lavate e tagliate a metà le pesche nel senso della lunghezza, estraete il nocciolo e prelevate anche un po’ di polpa, non eccessivamente, quello che basta per ottenere una conca grossa come un cucchiaio. Mettete la polpa delle pesche in una ciotola e schiacciatela con una forchetta fino a ridurla in poltiglia. Preparate una crema mettendo in un tegamino il latte con il burro, lo zucchero, la farina, la vanillina, la buccia del limone grattugiata e fate addensare su fuoco molto basso. Appena raggiunto il primo bollore togliete dal fuoco ed aggiungete la polpa delle pesche ed il tuorlo d’uovo. Unite anche i biscotti tritati e mescolate per amalgamare il tutto. Con questa crema riempite la conca delle pesche che avrete già predisposto in una teglia da forno. Mettete le pesche sotto al grill del forno per almeno 10 minuti in modo che la crema si gratini per bene. Servite fredde.

Precedente patate in salsa genovese Successivo Pesto di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.