Crea sito

Pasta risottata vegetariana

La pasta risottata, ovvero quando a 41 anni suonati ti si apre un nuovo mondo! Ne avevo già sentito parlare ovviamente, la prima ricetta con questo tema l’ho vista addirittura 20 anni fa in un ricettario di Suor Germana, però onestamente non mi aveva mai convinta questa cosa. Poi un po’ di giorni fa, mentre stavo seguendo uno show-cookin in un ipermercato della mia zona, ho visto lo chef farla dal vivo e questa tecnica di cottura mi ha  davvero incuriosita, tanto che il giorno dopo l’ho provata subito! Questo è il risultato.

Pasta risottata vegetariana ricetta nella cucina di Martina blog

Pasta risottata vegetariana

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g. di pasta formato corto
  • 2 zucchine
  • 2 pomodori maturi
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • brodo vegetale q.b.

Procedimento

Usate una padella antiaderente e con i bordi alti, come al solito per fare un comune risotto. Mettete sul fondo l’olio con l’aglio sbucciato e schiacciato, le zucchine ed i pomodori tagliati a cubetti. Fate insaporire per un minuto poi aggiungete la pasta scelta. Unite il brodo caldo, un mestolo alla volta e procedete come fate di solito per il risotto. La pasta sarà pronta quando assaggiandola avrete sotto i denti la giusta consistenza. Preferisco non dare i tempi di cottura perchè con questo sistema sono variabili a seconda del tipo di pasta usata.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Una risposta a “Pasta risottata vegetariana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.