Pasta con piselli e salmone

Oggi vi propongo un piatto di pasta “evergreen”: la pasta con piselli e salmone.
Una ricetta semplice e veloce, facilissima da realizzare. Ottima per chi ha poco tempo per stare ai fornelli ma non vuole rinunciare al buon gusto. E’ un piatto che si adatta facilmente sia alla stagione estiva, sia a quella invernale. E’ ottimo anche consumato freddo, magari al mare sotto l’ombra dell’ombrellone.

Pasta con piselli e salmone

pasta con piselli e salmone ricetta nella cucina di martina

Ingredienti (dosi per 4 persone)
360 g di tortiglioni
100 g di salmone affumicato
250 g di piselli surgelati
Panna da cucina q.b
Una cipollina bianca

Procedimento
Mettete a bollire, in una pentola capiente, abbondante acqua salata. Mentre aspettate che raggiunga l’ebollizione preparate il sugo. In una padella antiaderente fate scaldare la cipolla tritata e i piselli. Aggiungete un po’ di acqua calda finché i piselli non saranno cotti.

A questo punto unite il salmone tagliato a pezzetti. Cuocete per 5 minuti mescolando e aggiungete la panna (per la quantità regolatevi voi). Aggiustate di sale e pepe e spegnete la fiamma del fornello.
Quando l’acqua bolle buttate la pasta che avete scelto e cuocete per il tempo indicato nella confezione. Scolatela, ma fate attenzione a mantenerla abbastanza bagnata. Unitela al sugo, saltate due minuti e servite calda.

Curiosità: i piselli contengono una buona quantità di fibre che li rende ottimi per combattere la stitichezza e l’intestino pigro. Essendo ricchi di acqua, molto più rispetto agli altri legumi come fagioli e ceci, i piselli sono degli antidiuretici naturali, perfetti anche per combattere i liquidi in eccesso che ci regalano una sensazione di gonfiore generale.
Essendo ricchi di acqua i piselli sono poveri di calorie: 100 g di piselli contengono solo 52 kcal. Questi legumi, quindi, sono adatti anche per chi vuole fare una dieta dimagrante e che deve tenere sotto controllo l’assunzione di calorie.

Non dimenticarti di seguirmi anche su Facebook! Metti “mi piace” alla pagina Nella cucina di Martina per rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette e novità. Ti aspetto!

Precedente Vellutata di carote Successivo Uova messicane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.