Crea sito

pasta frolla salata, ricetta base

La pasta frolla salata è una ricetta base adatta a cucinare delle buonissime torte o stuzzichini salati. Si trova anche in commercio, nei supermercati ben forniti, ma perchè spendere soldi inutilmente, quando con un investimento di pochi centesimi e 10 minuti del nostro tempo possiamo farla da soli e con buonissimi risultati? 

pasta frolla salata

 

Pasta frolla salata

ingredienti per 4 persone

  • 200 g. di farina 00
  • 100 g. di burro freddo
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1/2 bicchiere di acqua fredda
  • sale un pizzico

Procedimento

Se possedete un robot da cucina con le pale di plastica, non dovrete fare altro che mettere tutti gli ingredienti nel bicchiere ed azionare la macchina per mezzo minuto o fino a quando non avrete ottenuto un composto morbido, ancora appiccicoso ma che si possa maneggiare con le mani (infarinate). Mettete l’impasto infarinato in un foglio di pellicola da cucina e fate riposare in frigorifero per una mezzora.

Se non avete il robot da cucina procedete in questo modo: su una spianatoia disponete la farina a fontana e al centro ponete il burro tagliato a pezzetti, il sale ed il tuorlo. Impastate con le dita ammorbidendo il composto con l’acqua che aggiungerete poco per volta. Ottenuto un composto omogeneo ma morbido, formate una palla, infarinatela, avvolgetela in pellicola da cucina e lasciatela riposare una mezzora in frigorifero.

Vuoi ricevere i miei aggiornamenti nella tua casella di posta elettronica? Clicca qui

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

10 Risposte a “pasta frolla salata, ricetta base”

  1. Ciao Martina, posso farti una domanda? una volta cotta, questa pasta frolla si conserva come quella salata? devo fare dei bicchierini e volevo prepararli un paio di giorni prima: io i biscotti li conservo nelle scatole di latta e durano un sacco, dici che posso valga anche con la tua frolla? grazie e ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.