Crea sito

Pasta con peperoni e pollo

pasta con peperoni

Ciao a tutti! Eccomi di nuovo tra voi dopo un periodo sabbatico che mi sono concessa per depurarmi da tutto quello che riguarda la cucina ed il blog. Visto che non potevo smettere di lavorare (mi occupo di blog di cucina) ho deciso di fermare quello che potevo. Ma oggi sono tornata! E sono tornata carica di nuove idee, seguendo un nuovo regime alimentare prescrittomi da un medico operatore BIA. Il bello di questa dieta è che si basa sulla mia tanto amata dieta mediterranea e che non mi è stato proibito alcun alimento, in questo modo posso continuare a creare e inventare sempre nuovi piatti e non mi viene l’esaurimento da “cosapreparoamiomarito”.

pasta con peperoni e pollo

Torno con un primo piatto che di solito costituisce il mio pranzo, infatti in questa dieta i carboidarti è meglio consumarli nella prima parte della giornata. Queste bavette super saporite sono un piatto eccezionale per il periodo in cui ci troviamo, il bel colore estivo dei peperoni ma la forza dell’autunno che avanza.

Bavette con peperoni e pollo

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g. di pasta formato bavette
  • 200 g. di petto di pollo
  • 3 peperoni gialli
  • 2 pomodori maturi tagliati a cubetti o un barattolo di pelati
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di olio
  • 1/2  bicchiere di vino bianco secco
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale
  • pepe

Procedimento

Lavate i peperoni, privateli del picciolo e dei semi e tagliateli a cubetti piccoli. Prendete il petto di pollo, togliete le cartilagini e gli ossicini se sono presenti e poi tagliatelo a cubetti più o meno grandi come i cubetti di peperoni.

In una padella a bordi alti mettete l’olio con gli spicchi di aglio schiacciati, aggiungete la carne e fatela rosolare, unite i peperoni, fate cuocere per circa 5 minuti e poi insaporite con il vino che farete evaporare. A questo punto aggiungete il pomodoro, salate, pepate e chiudete con un coperchio. Fate cuocere per almeno 20 minuti aggiungendo acqua calda solo se necessario.

Mentre il sugo finisce la cottura, ponete una pentola piena di acqua sul fornello, quando avrà raggiunto l’ebollizione salatela e fatevi cuocere la pasta. Scolatela al dente e poi unitela al sugo nella padella in cui si è cotto, mescolate con un cucchiaio di legno, spolverizzate di prezzemolo e servite caldissimo.

 

 

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Una risposta a “Pasta con peperoni e pollo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.