Crea sito

Parmigiana di finocchi

Post dedicato a tutti gli amanti della parmigiana…chi sono? Sono quelle persone che ogni cosa commestibile la tagliano, la lessano/grigliano/friggono e poi, indiscriminatamente pongono il tutto nella teglia e mandano in forno a gratinare! Io sono una di queste persone! Datemi un ortaggio e ci faccio la parmigiana! Stasera è toccato ai finocchi! I finocchi sono un ortaggio che nel nostro orto non manca mai, per tutta la stagione invernale, buoni, dolci, economici e versatili, ne mangiamo sempre in gran quantità quasi ogni giorno. Ovviamente per non farseli venire a noia, mi devo inventare spesso nuove ricette con questi buonissimi ortaggi. Ecco la ricetta, nata dal fatto che, nella mia dieta, oggi era prevista mozzarella con contorno di finocchi… a Novembre inoltrato, le cene fredde non mi fanno più gola, quindi ho deciso di cucinare i due ingredienti in questo modo. N.B. il pomodoro è metà del sugo che avrei dovuto mangiare a pranzo con la pasta e il parmigiano è quello che avrei dovuto usare con la pasta, in questo modo ho cucinato senza sgarro.

parmigiana di finocchi, nella cucina di martina blog

Parmigiana di finocchi

ingredienti per una persona

  • 200 g. di finocchi (un finocchio intero dovrebbe essere sufficiente)
  • 100 g. di polpa di pomodoro
  • 100 g. di mozzarella fioridilatte
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • origano in polvere q.b.
  • 10 g. di burro + una noce di burro per la pirofila

Procedimento

Lavate il finocchio e, lasciandolo intero, immergetelo in una pentola di acqua calda e salata, portate ad ebollizione e lessatelo al dente. Il finocchio è meglio lessarlo intero per evitare che si spappoli in cottura, a me piace più vedere le fette nella parmigiana, poi vedete voi, secondo i vostri gusti. Quando il finocchio è cotto, scolatelo e lasciatelo per una decina di minuti ad asciugare su uno scolapasta.

Nel frattempo, in un pentolino, fate scaldare il pomodoro con un po’ di sale e origano in polvere.

Imburrate una pirofilina di coccio o di pyrex, affettate il finocchio a fette spesse circa un centimetro e fatene uno strato sul fondo. Coprite con un mestolino di pomodoro, affettate la mozzarella (o cubettatela, fate a vostro gusto) e fatene uno strato sul pomodoro, coprite con un altro strato di fette di finocchi, con un altro di pomodoro, uno di mozzarella e finite con una spolverizzata di parmigiano, cospargete con fiocchetti di burro ed infornate in forno già caldo a 250 gradi, sotto al grill. Non appena la superficie della parmigiana sarà bella dorata e la mozzarella fusa, sfornate e mangiate subito.

seguimi su facebook!

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.