Crea sito

Pane con la pasta madre

Ci sono cascata anche io…….la pasta madre!
Il mio lievito è brutto, liquido, sembra agonizzante…invece quando lo uso da dei risultati sorprendenti!
Questo è il primo esperimento che ci ho fatto, durante questa lunga pausa estiva!

Ricetta

100 g. di pasta madre rinfrescata il giorno prima
100 g. di acqua
250 g. di farina bianca
5 g. di olio
1 cucchiaino di zucchero.

In una ciotola ho sciolto la PM con l’acqua, ho aggiunto lo zucchero e l’olio e la farina.
Ho lavorato l’impasto sulla spianatoia e ho dato la forma dei panini.
Ho lasciato lievitare coperto da un canovaccio dentro al forno tiepido, per circa 3 ore.
Ho cotto in forno a 250 gradi per circa 15 minuti.
Ho lasciato raffreddare per un’oretta su di una graticola da pasticceria.

Raccontato questo attimo di gloria, devo purtroppo comunicare che il mio lievito è deceduto, veramente gli ho praticato l’eutanasia…….che ci volete fare il mio spirito materno comincia a vacillare!!!!
Ci riproverò in inverno!!!


Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

20 Risposte a “Pane con la pasta madre”

  1. ah ah Martina mi fai morire!però sono carini questi panini e hai fatto anche veloce veloce!sai io per evitare un 'lutto' l'ho 'ibernato' hi hi, ora speriamo bene a settembre, però un pò l'ho lasciato fuori perchè la voglia di sperimentare è sempre tanta ahimè!un abbraccio fortedida

  2. Ragazze, sicuramente ci riproverò…quel lievito è stato agonizzante fin dalla sua nascita e se lo avessi ibernato avrebbe comunque ricevuto il colpo di grazia!Marty

  3. Non ho mai usato il lievito madre…dà degli ottimi risultati!!!……Sono passata principalmente per farti un saluto!!!!Ciao bacioni!

  4. Ciao! ma son bellisismi davvero! complimenti!piutroppo la nostra pm non ha resistito a queste temperature….vedremo di riprovarci con l'autunno!un bacione

  5. Hai tutta la mia ammirazione. Tu non immagini nemmeno quanto ho faticato per fare il lievito madre, quanto ne ho buttato e quanto mi sono dispiaciuta. Alla fine ho rinunciato… bravissima tu e bellissimo il pane :*

  6. Oddio, se avessi la pm a me durerebbe solo fino al giorno dopo!!!!Però questi panini sono venuti benissimo ^__^Baci e buon w.e.

  7. Ma con dei panini così invitanti, come si può autanassiare una povera pasta madre??Bastava farla seccare e conservarla, oppure convertirla in lievito liquido o anche congelarla….!Un applauso per questi ultimi panini con pm, sei stata bravissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.