Crea sito

Nidi di rondine al gratin

I nidi di rondine dalle mie parti altro non sono se non le fette del rotolo di pasta agli spinaci  e ricotta tagliati a fette.

La ricetta è un po laboriosa per quanto riguarda la parte della preparazione del rotolo, io infatti lo faccio sempre la sera prima 🙂

Ricetta per 4/6 persone

Per il rotolo

  • una pasta sfoglia non sottilissima  fatta con 3 uova e 300 g. di farina 0
  • 300 g. di spinaci lessati, strizzati e tritati
  • 1 uovo
  • 250 g. di ricotta di mucca
  • 100 g. di pangrattato
  • sale q.b.

per il gratin

  • 200 g. di sugo al pomodoro
  • 500 g. di besciamella
  • un pugnetto di parmigiano grattato

Prepariamo il rotolo: stendiamo la sfoglia ad un’altezza di circa mezzo cm scarso, possiamo anche tagliarla quadrata ma non è necessario.

Stendere sulla sua superficie gli spinaci mescolati con la ricotta, l’uovo, il parmigiano ed il sale, lasciando liberi un paio di cm nei bordi. Arrotolate la pasta sul ripieno e avvolgetela con uno strofinaccio pulitissimo. Legate con uno spago  e fate cuocere in abbondante acqua salata (io ho usato una pesciera che ha la forma adatta al rotolo.

Lasciate cuocere per circa 20 minuti, poi aiutandovi con due forchette scolate, liberate il rotolo dallo strofinaccio e tagliatelo a fette che andrete a stendere in una pirofila da forno già imburrata.

Mescolate il sugo al pomodoro con la besciamella e stendente il composto sulle fette di rotolo. Spolverizzate di parmigiano, infornate per 30 minuti in forno già caldo e…buon appetito!

10 Risposte a “Nidi di rondine al gratin”

  1. Ciao Matina,
    complimenti per la ricettina….deve essere saporita!!…sempre brava 🙂
    Ero passata anche a prendere il tuo Banner, ma non lo trovo.
    Aggiungeró al link la tua foto, caso mai mi fai sapere tu, ok?

    cari saluti.
    Sarabella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.