Minestra di lenticchie, ricetta semplice ed economica

Ecco una ricetta antifreddo che oltre a scaldarci sa di buono, di casa e di cose antiche e semplici. Alla faccia della crisi con la minestra di lenticchie potremmo gustare un pasto sostanzioso ed economico allo stesso tempo. Inoltre è vegetariana per la gioia della mia adolescente

 

Minestra di lenticchie per 4 persone

  • 400 g di lenticchie
  • 1 costola di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 scalogno
  • 2 carote 
  • 2 litri di acqua potabile
  • 4 chiodi di garofano
  • sale e pepe q.b.
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

[banner size=”336X280″ type=”text” border=”FFFFFF” link=”A12020″ text=”4D4D4F” url=”4D4D4F”]

procedimento

La sera prima ponete a bagno le lenticchie, passata la notte togliete quelle che sono rimaste in superficie e mettete le altre, dopo averle scolate in pentola a pressione con acqua pulita. Fate cuocere per 15 minuti a partire dal fischio della pentola. In una pentola, intanto preparate il brodo vegetale con lo scalogno in cui avrete infilato i chiodi di garofano, le carote pelate, il gambo di sedano ed il sale. Mezz’ora prima di servire in tavola preparate una pentola adatta alla cottura delle minestre e fateci scaldare i 4 cucchiai di olio con lo spicchio di aglio, aggiungete le lenticchie e la verdura che avete usato per il brodo spezzettata più o meno grossolanamente, fate insaporire ed aggiungete il brodo. Aggiustate sale e pepe e cuocete per circa 10/15 minuti. Servite caldissimo.

Approfitto per ringraziare chi fino ad ora ha partecipato al mio contest Legami&Legumi e a chi ancora parteciperà, c’è tempo fino al 16 Marzo 2012 ed i premi sono bellissimi, realizzati da Licia del blog la magia delle pietre e della cucina 

Contest di ricette di legumi con premi

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

12 Risposte a “Minestra di lenticchie, ricetta semplice ed economica”

  1. Passo oggi per la prima volta e mi sono iscritta tra i tuoi sostenitori….bello il tuo blog e le tue ricette….tipo questa minestra….le lenticchie mi piacciono un sacco….se ti va passa a trovarmi…ti aspetto..stefy

  2. Mi piace molto il tuo blog brava belle foto buone ricette e vedo che sei appassionata di letture!!!
    Anche a me piace leggere cucinare e fare fare fare creo faccio e disfo adesso mi sono buttata nel web e vediamo che succede!
    Grazie per il tuo benvenuto sei grande continua così
    ciao

  3. scusate ma i chiodi di garofano? sono nella lista ingredienti ma non nella ricetta: vanno usati per il brodo? grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.