marmellata di zucca

MARMELLATA DI ZUCCA – Finalmente, dopo anni che me lo ripromettevo, ho preparato la marmellata di zucca. La consistenza granulosa di questa marmellata la rende adatta anche per essere servita con un bel piatto di formaggi stagionati, ma è anche buonissima come farcitura per crostate e torte dal tipico sapore autunnale.

marmellata di zucca con bimby
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    2 barattoli da 250 g.
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Zucca (solo la polpa) 1 kg
  • zucchero semolato 300 g
  • Acqua 150 g
  • Succo di limone 2 cucchiai
  • Scorza di limone (grattugiata) 1 cucchiaio
  • Pectina (1:1) 2 cucchiai

Preparazione

  1. Taglia la zucca a piccoli pezzi e poi tritala con una mezzaluna, se hai un robot da cucina, ti consiglio di utilizzarlo per ottenere una marmellata più compatta e omogenea.

  2. Nel tegame che utilizzerai per cuocere la marmellata, metti la polpa di zucca tritata, l’acqua, il succo e la scorza di limone, lo zucchero e la pectina. Chiudi il tegame e fai riposare per un’ora circa.

  3. Trascorso il tempo consigliato, accendi il fuoco sotto al tegame e armato di santa pazienza, mescola spesso con un cucchiaio di legno in modo che la marmellata non si attacchi al fondo.

  4. Continua la cottura per 50 minuti, schiuma ogni tanto con un mestolo forato. Spegni il fuoco e fai la prova piattino, se la marmellata si addensa scivolando è pronta.

  5. Prendi 2 vasetti di vetro da 250 g.  già sterilizzati e, con l’aiuto di un imbuto per marmellate, riempili fino all’orlo.

  6. Chiudi con i coperchi e, dopo esserti assicurato che sia ben chiuso, facendo attenzione a non scottarti, capovolgi i barattoli e lasciali in questa posizione per almeno 60 minuti.

Per finire…

Conserva i vasetti di marmellata in dispensa o in un posto scuro e asciutto, anche per mesi. Una volta aperto, il barattolo va riposto in frigo e consumato nel giro di 3 giorni.

Qui trovi un interessante articolo che ti spiega come sterilizzare i vasetti per la marmellata.

Qui trovi l’imbuto per marmellate che ho anche io, devo dire che da quando l’ho comprato mi semplifica di molto le operazioni di invasamento, evitandomi brutte scottature e fastidiose fuoriuscite di marmellata.

Ecco un’idea di crostata in cui potresti usare la MARMELLATA DI ZUCCA

Precedente Paste con ammoniaca Successivo Patate pancettate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.