Crea sito

Marmellata di Limoni al microonde

Nell’attesa di vedere il vincitore della Raccolta “con le dita nel barattolo” vi propongo questa ricetta che nasce dal non voler sprecare dei limoni che avevo comprato in una grossa rete, approfittando di una bella offerta al supermercato.

E’ una marmellata molto semplice e gustosa, adatta sia da spalmare sul pane che sui formaggi. La sconsiglio per la crostata, perchè io ci ho provato, ma ha preso un fortissimo odore di limone dopo la seconda cottura insieme al dolce e non siamo riusciti a mangiarla! Era nauseante!

PB130223

Ricetta per un barattolo piccolo

  • 600 g. di limoni biologici
  • 300 g. di zucchero
  • 10 g. di pectina

Pela al vivo i limoni, togliendo insieme alla buccia anche la parte bianca. Pulisci la scorza da questa parte bianca e recupera solo la parte gialla, tagliala a striscioline ed uniscila alla polpa dei limoni tagliata a pezzi e privata degli eventuali semi.

Metti la polpa in un pirex da  microonde ed aggiungi lo zucchero e la pectina, mescola e lascia riposare un paio di ore. Trascorso questo tempo metti in microonde, aziona per 5 minuti alla massima potenza. estrai il contenitore dopo 2 minuti dalla campanella del micro (per non scottarsi) e mescola, se non si fosse ben ritirata la marmellata, puoi ancora rimettere in micro per tre o quattro minuti.

Procedi ad invasare la marmellata caldissima in barattoli sterilizzati e con il tappo nuovo.

3 Risposte a “Marmellata di Limoni al microonde”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.