Crea sito

Maiale alla birra

Oggi vi propongo un secondo piatto a base di carne ottimo per una cena semplice e leggera dopo una stancante giornata di lavoro, oppure per una cena un po’ più impegnativa in cui avete invitato parenti o amici.
Richiede pochi e semplici ingredienti ed è indicato per chi non ha molta voglia di stare sui fornelli ma non vuole rinunciare al buon gusto.
La carne rimane tenera, non stopposa e molto saporita. La cottura al forno permette alla birra di amalgamarsi bene alle lonze di maiale.

Maiale alla birra

maiale alla birra ricetta nella cucina di martin

Ingredienti (dosi per 4 persone)
800 g di lonza

2 bicchieri di birra
Un ciuffo di prezzemolo
Un mazzetto di rosmarino
Una foglia di alloro
Un rametto di timo
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
20 g di burro
Sale e pepe q.b
Fecola di patate

Procedimento
In una pentola dal fondo spesso fate scaldare l’olio col burro. Aggiungete le fette di carne, salate e pepate e cuocete da entrambi i versi. Solitamente si cuoce subito, essendo la lonza molto piccola e sottile. Quando sarà cotta togliete la carne dal fuoco e adagiatela su una pirofila. Versate nella pentola col fondo di cottura del maiale i due bicchieri di birra, unite l’alloro, il prezzemolo, il rosmarino e il timo lavati e tritati finemente. Mescolate per insaporire bene il tutto. Aggiustate di sale e pepe. Aggiungete tre cucchiai di fecola di patate e mescolate energeticamente con la frusta. Quando si sarà addensata la salsina setacciatela con un colino a maglie fine e versatela sopra la carne nella pirofila. Cuocete il tutto in forno già caldo a 180°C per un’oretta circa.
Servite caldo, cospargendo, se volete con del prezzemolo tritato.

Non dimenticarti di seguirmi su Facebook. Metti “mi piace” alla pagina Nella cucina di Martina per rimanere sempre aggiornato e informato sulle ricette e le novità che riguardano il mio piccolo blog! Ti aspetto! 🙂

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.