Macine biscotti come quelli del Mulino Bianco

La ricetta delle macine l’ho ritagliata dalla confezione dei biscotti del Mulino Bianco quando, per un breve periodo, venivano pubblicate nel retro della confezione.  Ho dimezzato le dosi e fatto qualche leggera modifica perchè secondo me me loro dosi non erano esattamente giuste. Ero scettica, ma devo dire che il risultato è stato molto simile al prodotto industriale anche se, secondo me, non ha il lievito. Ma quello che più mi soddisfa è che tutte e due le mie figlie hanno gradito quindi preferisco che mangino le mie piuttosto che quelle comprate. 

macine i biscotti come quelli del Mulino Bianco

Le macine

Ingredienti per 20 biscotti

  • 250 g. di farina 00
  • 25 g. di fecola di patate
  • 80 g. di zucchero semolato
  • 100 g. di burro tagliato a pezzi
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 cucchiai di panna fresca
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo intero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Preparazione

Usate un mixer con le pale di plastica.

Mettete nel contenitore tutti gli ingredienti ed azionare fino ad ottenere una sorta di morbida di pasta frolla.

Mettete l’impasto avvolto in pellicola da cucina o in un sacchetto di plastica per alimenti e sistematelo in frigo per almeno un’ora.

Scaldate il forno a 180° e, mentre aspettate che arrivi a temperatura, prendere l’impasto e stendetelo col matterello allo spessore di circa 8/10 mm.

Ritagliate dei biscotti tondi, usando o un bicchiere o un tagliabiscotti, fare anche un buco al centro con uno stampo più piccolo, ed infornate per circa 15 minuti, comunque controllare spesso la cottura.

Mentre aspettate che si cuociano, se vi avanza dell’impasto, fatelo aspettare in frigo.

Procedete fino a terminare l’impasto.

Una volta sfornati, è preferibile far raffreddare i biscotti su una gratella da pasticciere per poi, una volta raffreddati, conservarli in una biscottiera.

Precedente Funghi trifolati in scatola Successivo Frittata di fagioli

9 commenti su “Macine biscotti come quelli del Mulino Bianco

  1. ricetta salvata appena l’hai postata, domani compro tutti gli ingredienti e sabato le faccio con la mia piccola!
    A proposito…visto che la peste mangia solo biscotti che sanno di cacao, -.-‘ , secondo te posso aggiungere del cacao all’impasta senza alterarne la consistenza e il risultato??
    🙂

  2. Ciao!! La ricetta è bellissima!
    Ma hai solo la ricetta della Macine oppure anche di altri biscotti della Mulino Bianco (tipo Abbracci, Pan di Stelle eecc..) ?

    Ciao e Grazie! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.