Le Fregnacce (castagnole alla frutta)

Le Fregnacce, o castagnole alla frutta, sono dei dolcetti tipici del periodo di carnevale, consumate soprattutto nel giovedì grasso insieme alle castagnole classiche.
La ricetta che vi propongo oggi me l’ha passata mia mamma che in quanto a fritti è formidabile. L’ho provata più volte perché lei gli ingredienti li mette tutti a occhio, quindi dopo vari tentativi ho finalmente trovato le dosi perfette per questa ricetta. Vi assicuro che il risultato è infallibile!

le fregnacce ricetta nella cucina di martina
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5/6 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • banana ((facoltativa)) 100 g
  • Uvetta 70 g
  • Zucchero 50 g
  • Burro 40 g
  • Uova (medie) 3
  • Mele Golden 2
  • Olio di semi di arachide (per friggere) 1 l
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • mistrà (liquore di anice marchigiano) 1 cucchiaino
  • Scorza d'arancia (grattugiata) q.b.
  • Farina 00 q.b.

Decorazione

  • Zucchero q.b.

Preparazione

  1. Taglia le mele e la banana a cubetti sottili e mettile con l’uvetta in una ciotola capiente. 

  2. Aggiungi il burro fuso (non bollente), le uova, lo zucchero, il lievito, il mistrà (se non ce l’hai va bene anche il rum o l’anice secondo i tuoi gusti).

  3. Finisci con un paio di cucchiai di scorza di arancia e la farina, quello che basta per ottenere una pastella liscia e compatta.

  4. Metti l’olio di semi di arachidi in una padella adatta alla frittura, aspetta che raggiunga la temperatura ideale.

  5. Aiutandoti con due cucchiaini prendi dei pezzetti di impasto e tuffali nell’olio bollente fino a che non saranno gonfi e dorati in ambo i lati.

  6. Man mano che le Fregnacce sono pronte, estraile dall’olio con un mestolo forato e depositale su un foglio di carta assorbente.

  7. Passa le Fregnacce ancora calde in un piatto con lo zucchero semolato e rotolale con un dito in modo che ne vengano ricoperte.

  8. Servi calde o fredde.

Note

I miei consigli: se non siete amanti dell’uvetta o volete fa assaggiare le Fregnacce ai vostri bimbi potete sostituire l’uvetta con delle gocce di cioccolato. 

Non dimenticarti di mettere “mi piace” alla mia pagina Facebook Nella cucina di Martina per rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette e novità. Ti aspetto!

Precedente Tagliatelle ai funghi Successivo Crostini di carne cotta, ricetta riciclo

3 commenti su “Le Fregnacce (castagnole alla frutta)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.