Crea sito

Le castagnole di nonna Lilly

questa è la ricetta delle castagnole che mia mamma (nonna Lilly per le mie figlie) conosce sin da quanto era piccola. Il sapore è buono e saporito. Se siete alla ricerca di una ricetta facile da preparare velocemente per domani che è martedì grasso, posso consigliarvi questa ad occhi chiusi!

ingredienti per una ventina di castagnole

  • 3 uova medie
  • 3 cucchiai di burro fuso
  • 3 cucchiai di mistrà (liquore all’anice)
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di scorza i limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito
  • farina quanto basta ad ottenere il composto della giusta consistenza, ovvero molle ma malleabile sulla spianatoia infarinata
  • olio di semi per friggere

in una ciotola sgusciare le uova, aggiungere il mistrà, il burro e lo zucchero ed amalgamare con una forchetta. Aggiungere tanta farina (miscelata al lievito) quanto basta ad ottenere un composto che si possa trasferire sulla spianatoia infarinata. Dovrete riuscire a formare dei bigoli di circa 2 cm di diametro che taglierete in tanti tocchetti lunghi come  un dito indice.

Nel frattempo, in una padella, avrete scaldato l’olio, quando sarà pronto friggete le castagnole cercando di non metterne troppe alla volta. Scolate quando saranno ben dorate e fate assorbire l’unto in eccesso su carta da cucina pulita.

n.b. abbiate pazienza sulla poca precisione della farina…ma mia madre sembra che non abbia bisogno della bilancia per cucinare -.-“

4 Risposte a “Le castagnole di nonna Lilly”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.