Lasagne vestite

Le lasagne vestite sono un piatto importante, sfizioso e gustoso, leggermente impegnativo nella preparazione a causa di più passaggi necessari a preparare gli ingredienti. Però il risultato è assolutamente garantito, ne risulterà una preparazione morbida e saporita che farà la gioia dei vostri commensali.

lasagne vestite ricetta

Lasagne Vestite

Ingredienti (per 4 persone)

  • 10 fogli di lasagne
  • 200 g di macinato
  • Una melanzana
  • 50 g di tofu
  • Mezza cipolla tritata
  • Philadelphia
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe q.b
  • Vino rosso

Procedimento

Mettete sul fuoco una pentola d’acqua salata e aspettate che arrivi al bollore per cuocere  i fogli di lasagna.

In una padella fate rosolare il macinato. Sfumate con del vino rosso, aggiungete il trito di cipolla, metà melanzana precedentemente lavata e tagliata a dadi piccoli e il tofu, tagliato anch’esso in piccoli dadi. Salate e pepate. Una volta cotto il sugo, togliete dal fuoco.

Cuocete i fogli di lasagna nell’acqua bollente. Scolateli e fateli raffreddare in una ciotola d’acqua fredda, dopo di che fateli riposare su uno strofinaccio, in modo da togliere anche l’acqua in eccesso.

Mettete su ogni foglio un po’ di sugo, qualche noce di philadelphia, e arrotolate. Tagliate a fette la metà della melanzana avanzata, cospargetele di philadelphia, e usatele per coprire i vostri rotoli di lasagna. Spolverate con un po’ di parmigiano grattugiato e infornate in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti. Servite il piatto caldo.

 

Precedente Tagliatelle braccio di ferro Successivo Parmigiana di lasagne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.