Crea sito

insalata pantesca


Questa è una ricetta buonissima, presa dal mio sito preferito e cioè Giallo Zafferano (chi altri?)

L’insalata Pantesca è un modo inusuale per gustare in modo diverso le verdure.
La modifica che ho fatto alla ricetta originale è stato l’aver usato i pomodori pachino dopo averli leggermente scottati in padella.
Mi è piaciuta veramente tanto, tant’è che in una calda sera d’estate l’ho mangiata come piatto unico….deliziosa!

Ingredienti per 4 persone

1 cipolla di tropea
600 g. di patate
300 g. di pomodori pachino
origano secco q.b.
olive nere snocciolate
basilico
capperi sotto sale
aceto di vino rosso
olio evo
sale
pepe

Lessare le patate con la buccia ed una volta cotte mondarle e tagliarle a fette tonde.
Metterle a raffreddare.
Sbucciare la cipolla e poi tagliarla ad anelli, tenerla a bagno per mezz’ora nell’aceto di vino.
scolarla ed aggiungerla alle patate. Unire olive, i pomodori prima scottati in padella, senza olio,
i capperi dissalati il basilico, l’origano, l’olio il sale ed il pepe.
Pronta e buonissima!
La cipolla tenuta a bagno nell’aceto secondo me è un tocco d’artista!
Fatemi sapere se provate!!!!


9 Risposte a “insalata pantesca”

  1. questa mi piace davvero tanto!!!e visto che io e mio marito siamo consumatori accanitissimi di insalate,e ne cerco sempre di nuove da portare a tavola,devo proprio provarla!!!

  2. la provo oggi a pranzo e scommetto che la rifaro' spesso,mi piace questo abbinamento cipolla,aceto,patate e pomodoro….ciao a presto

  3. Una insalata veramante sfiziosa e sono convinta che hai ragione sulle cipolle,una marcia in più.Comunque appena la provo ti faccuio sapere!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.