Crea sito

Insalata calda di verdure

L’insalata non è solo fredda. In queste giornate un po’ freddine ho bisogno di cose calde: ho deciso di preparare per cena una sfiziosa insalata calda di verdure.
E’ semplice e veloce da fare, ottima in ogni occasione. Se si lascia raffreddare è buona anche in estate, magari come cena dopo una giornata al mare.

Insalata calda di verdure

insalata calda di verdure ricetta nella cucina di martina

Ingredienti (dosi per 4 persone)
4 patate medie
20 pomodorini (pendolini o datterini, a voi la scelta)
200 g di piselli
Una scatoletta di tonno sott’olio
Olio extravergine d’oliva q.b
Limone
Sale e pepe q.b

Procedimento
Lessate le patate in abbondante acqua salata. Scolatele, fatele raffreddare e sbucciatele delicatamente. Intanto che cuocete le patate, in un pentolino mettete i piselli con un po’ di acqua e fate cuocere. I piselli cotti dovranno risultare morbidi in bocca.

Tagliate le patate a tocchetti e mettetele in una capiente insalatiera. Lavate i pomodorini, privateli dei semi e tagliateli in 4 spicchi. Alcuni potete lasciarli anche interi o tagliati a metà, magari i più piccolini.
Quando i piselli saranno cotti aggiungeteli all’insalata. Aprite la scatoletta di tonno, togliete l’olio, e versatelo nell’insalatiera. Condite con il succo di limone, due prese di sale, una spolverata di pepe e un filo d’olio extravergine d’oliva.

insalata calda di verdure ricetta nella cucina di martina

Curiosità: la patata è stata importata in Europa a seguito della scoperta dell’America. I primi a coltivarla furono gli Indiani Inca del Perù dal 8.000 al 5.000 A.C. A portarla nelle nostre tavole furono gli Spagnoli. Fece molta fatica a diffondersi nel nostro continente: ci impiegò quasi quattro decenni, ma alla fine i contadini europei constatarono che la patata era più semplice da coltivare rispetto al altre colture basi, quali avena e frumento. Si scoprì, inoltre, che questo tubero conteneva le vitamine necessarie per il sostentamento ed esse avrebbero potuto nutrire quasi 10 persone per ogni ettaro di terreno. Insomma, un investimento a quei tempi, non trovate?
Oggi la patata è la quarta coltura alimentare del mondo, dopo riso, grano e mais.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Una risposta a “Insalata calda di verdure”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.