Crea sito

Impepata di cozze

Con questo caldo mangiare un’ impepata di cozze offre un’ottima scappatoia per risolvere una cena. Ormai ceniamo in giardino, in casa non si riesce proprio a rilassarsi ed almeno un pasto al giorno è importante gustarselo in tranquillità. La ricetta l’ho presa qui: Impepata di cozze  

impepata di cozze

Impepata di cozze, ricetta per 4 persone

  • 2 kg di cozze (fatele pulire dal pescivendolo se ha l’apposita macchina)
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • pepe da macinare
  • prezzemolo q.b.

Se non avete fatto pulire i gusci dal pescivendolo apprestatevi a farlo voi (auguri) togliete anche i filamenti che escono dal guscio. In un tegame che possa contenere tutte le cozze mettete l’olio con gli spicchi di aglio tritati, fate scaldare ed aggiungete le cozze. Chiudete con il coperchio e fate cuocere fino a che i gusci non si sono aperti. A questo punto spegnete il fuoco e macinate abbondante pepe sopra alle cozze aperte, aggiungete il prezzemolo tritato (facoltativo) con una schiumarola mescolate bene per amalgamarle con il sughetto. Servite con crostini di pane all’aglio abbrustolito sono assolutamente fantastiche!

 

 

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

11 Risposte a “Impepata di cozze”

  1. Già e se ci fosse Ary nei paraggi dovresti nasconderti per mangiarle altrimenti le finirebbe tutte lei hihihihi
    Baci Marty a te e a tutta la tua meravigliosa famigliaaaaaa

  2. Ciao!
    è la prima volta che visito il tuo blog, mi piace!
    Ci sono un sacco di ricette carine! A me piace tantissimo l’impepata di cozze e ora che ci penso è anche da un po’ che non la mangio!!!
    Mi unisco subito hai tuoi lettori fissi!!!
    Anche io ho aperto un blog da poco…se ti va passa a trovarmi! Un bacio ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.