I biscotti al cioccolato bianco

Questi deliziosissimi biscottini li ho trovati nel blog La scimmia cruda, della simpaticissima Mile…..lo conoscete il suo blog? è molto, molto carino e  lei è di una simpatia unica, quindi seguite il link che vi ho messo ed andate pure  a sbirciare, ne vale veramente la pena! Le sue ricette sono belle ma alla portata di tutti, io l’ho scoperta da poco, ma già la vado a visitare non  appena posso!

L’unica controindicazione del suo blog, come di questi biscotti al cioccolato bianco è che……devi sgarrare alla dieta..per forza!

I biscotti li ho fatti per amazzare una tavoletta di cioccolato bianco che se ne stava li in dispensa, con destinazione prossima alla data di scadenza….io mi domando ma perchè compro cose se non mi servono subito?? Eppure da quando c’è la crisi, sto molto attenta a quello che compro..sarà innato, che vi devo dire?

Vabbè, magari era destino che proprio quella mattina avevo visto per l’ennesima volta la solitaria tavoletta che mi faceva cu-cu ogni volta che passavo li davanti, parlo del mattino in cui qualche ora dopo, mi imbatto nel post di Mile…non ci potevo credere! Li dovevo proprio fare!

E credetemi sono veramente buoni….tanto che in dispensa c’è una nuova tavoletta di cioccolato bianco che aspetta il week end per finire come la sua predecessora (uh che parola stonata….però è italianamente corretta: predecessora)

Ricetta…..arriviamo al dunque: per una volta non ho cambiato una virgola dalla ricetta originale!

PB040138

BISCOTTI AL CIOCCOLATO BIANCO

  • 100 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 230 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 100 g di cioccolato bianco tritato grossolanamente

Io ho messo tutti gli ingredienti nel robot da cucina con le pale in plastica, tranne il cioccolato bianco.  Quest’ultimo l’ho aggiunto all’impasto spezzettato grossolanamente ed alla fine della lavorazione.

Una volta estratto l’impasto, l’ho preso a piccoli pezzetti e ne ho fatto delle palline grosse come una noce, le ho sistemate in una teglia ricoperta di carta da forno e le ho cotte a 180 gradi per 12/15 minuti.

Ci credete se vi dico che ad un certo punto della giornata gli ho dovuti nascondere?……..non ce la potevo fare solo con la mia forza di volontà!

Precedente Una merenda salata Successivo Insalata di arance e finocchi

16 commenti su “I biscotti al cioccolato bianco

  1. Che magnifico aspetto hanno questi biscotti…ma consolati…in ogni dispensa c’è sempre qualcosa che è lì, ma non si sa perchè, eheheheheh!!

  2. Ops…ho sbagliato a lasciarti il commento..ehehe sono rinco…l’ho messo nella raccolta..ahahah che scema….
    te lo lascio anche qui….ciaoooo
    davvero ottimi..e grazie della dritta il blog è carinissimo e pieno di cose buone…ciaoooo

  3. Marilù il said:

    io li ho fatti giusto ora! Cercavo su internet una ricetta per dei biscotti col cioccolato. Ricetta semplice e buonissima! Ne ho fatto una variante col cioccolato fondente *_*

  4. anarkim il said:

    Mmh li ho fatti, ma il cioccolato che stava in superficie s’è sciolto e quasi caramellato O.o sono riuscita a salvare i biscotti ma.. che è successo Oo

    • sinceramente non ne ho idea…a me sono venuti al primo colpo….forse dipende dal forno, dal tipo di farina, dal tipo di cioccolato…i fattori possono essere tanti in effetti…(il mio forno è solo statico ed è un modello del 2000 quindi vecchio 🙁 può essere anche quello che fa la differenza. Mi spiace, ma magari puoi riprovare, il sapore secondo me merita 😉

  5. Dora il said:

    Ciao, inizio ora a preparare questi deliziosi biscotti al cioccolato bianco, mi chiedevo quanti giorni durano chiusi in sacchettino?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.