Crea sito

Focaccia con lecitina di soia

Questa focacciona bella, alta e morbida, è inutile dirlo, l’abbiamo fatta sparire nel giro di una merenda! La Focaccia con lecitina di soia nell’impasto risulta molto morbida e fragrante, adatta ad essere imbottita con formaggi o salumi ma anche buona da essere mangiata al naturale. Appena sfornata sprigiona un profumo inebriante ma vi consiglio di attendere che si sia raffreddata visto che se ne gusterà meglio la fragranza.

focaccia alla lecitina di soia ricetta nella cucina di martina

Focaccia con lecitina di soia

ingredienti per 8 persone

  • 250 g. di farina manitoba
  • 250 g. di farina 0
  • 30 g. di lecitina di soia in granuli
  • 15 g. di lievito di birra fresco
  • 250 g. di acqua naturale tiepida
  • 10 g. di sale fino
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una manciata di semi di sesamo

Procedimento

Ammollate la lecitina di soia in tutta l’acqua prevista nella ricetta, tenetela a bagno per mezz’ora e poi scioglieteci il lievito di birra. Nel frattempo miscelate le due farine con il sale e l’olio, aggiungete l’acqua e mescolate, estraete dalla ciotola e lavorate l’impasto in una spianatoia infarinata, formate una palla e mettetela a lievitare in un posto tiepido e coperta da un foglio di pellicola da cucina. Fate lievitare per un’ora, riprendete l’impasto e lavoratelo, dovrete farlo sgonfiare del tutto. A questo punto ungete uno stampo da torta tondo e ponete l’impasto al centro, schiacciatelo con le mani fino a coprire tutta la sua superficie. Spennellate con un po’ di acqua e spargete sopra alla focaccia i semi di sesamo. infornate a 200 gradi per almeno 4o minuti.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.