Farfalle alle mele

Le farfalle alle mele sono un primo piatto vegetariano davvero delicato. Le mele assorbono tutto il sapore delle spezie che si utilizzano, ma conservano quella nota di dolcezza che le caratterizza.
Ho scovato questa ricetta per caso, ho voluto provarla nonostante io non sia una fan delle mele, ma devo dire che mi è piaciuta veramente tanto.
Le mele vengono ridotte in purea, quindi potete cuocere questo piatto anche ai vostri bambini, che magari storcono un po’ il naso davanti alla frutta. Oppure, potete servire le farfalle alle mele durante un pranzo tra parenti: il successo è assicurato. In 35 minuti realizzerete un piatto semplicissimo e di gran classe.

Farfalle alle mele

farfalle alle mele

Ingredienti (dosi per 4 persone)
350 g di farfalle
4 mele
60 g di burro
Una cipolla
2 cucchiai di farina
Un pezzetto di zenzero
Un bicchiere e mezzo di panna vegetale
Un pizzico di cannella
Un limone
Sale e pepe q.b

Procedimento
Sbucciate le mele e irroratele col succo di mezzo limone perché non anneriscano.
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere col burro in una casseruola, su fuoco dolce. Tagliate a tocchetti le mele, eliminando i torsoli, infarinatele leggermente e unitele a soffritto. Mescolate bene e cuocete su fuoco basso, finché le mele si saranno ridotte in purea. In questa fase, se vedete che le mele si attaccano, aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta. Salate e pepate.
Insaporite con poco zenzero, la cannella e la scorza grattugiata di mezzo limone.
A fine cottura irrorate la preparazione con la panna da cucina, mescolate e spegnete solo quando la salsa si sarà addensata.
Lessate le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con la salsa di mele.

farfalle alle mele 2

Curiosità: zenzero e cannella li ho utilizzati già tritati, in questo modo non vanno a male, sono sempre a disposizione e si risparmia economicamente.

 
Precedente Insalata colorata Successivo Risotto con crema di zucca

Lascia un commento