Crea sito

Dopo la tempesta un biscotto al pistacchio

Sfogo:

Succede che ho vuotato il mio archivio ricette da un sito internet di cucina in cui purtroppo sembra che se occupi lo spazio che all’inizio ti viene detto di poter utilizzare gratis, col passare del tempo vieni preso di mira e bollato come scroccone e, come hanno detto? a si Squatters!
Lungi da me portarmi questo marchio appresso, quindi, nel giro di una settimana ho liberato lo spazio del server che occupavo con le mie più di 100 ricette…ho trasferito tutto sotto forma di bozza su blogger (che per fortuna sembra sia veramente gratis) e non vi dico che casino c’è nella mia bacheca!!!!

Quindi adesso probabilmente vi sorbirete 2 o 3 post in più ogni giorno….mica le voglio perdere le mie ricette!
Sinceramente sono amareggiata da quello che è successo, anche se è una cazzata, perchè il mondo reale non è quì, questo è solo un passatempo, un modo anche per socializzare seppur scrivendo…io non vado più a scuola da tanti anni e faccio la casalinga, quindi avevo anche un po perso l’abitudine al comunicare “bene” a ricercare i sinonimi di una qualsiasi parola e questa cosa un po mi pesava e mi metteva in soggezione verso il prossimo…vedo che invece da quando ho il pc, riesco meglio a sostenere una conversazione, a formulare bene i miei pensieri senza paura di sbagliare…questo è per me il pc ed il fatto che poi si conoscono, seppur virtualmente, tante belle persone che hanno in comune con te degli hobby e delle passioni, è ancora meglio.
Non mi interessa fare il nome di questo sito, per rispetto di tutte quelle persone che si sanno rapportare con garbo verso gli altri utenti, e che ancora lo frequentano (anche se son sempre di meno i loro interventi).
Quello è stato il primo sito di cucina nel quale sono capitata non appena ho avuto la connessione…ho trovato subito gente simpatica e disponibile, con qualcuno ci siamo anche incontrate, dopo un anno di permanenza decisi di acquistare qualcosa da loro, anche per ottenere dei privilegi, che puntualmente però era impossibile utilizzare, perchè monopolizzati da un gruppo di persone, per le quali o ti conformi o sei fuori: IO NON MI CONFORMO e questo sia chiaro! Tu mi puoi dire che non la pensi come me e ti darei ragione, abbiamo opinioni diverse, io rispetto le tue e tu devi rispettare le mie, se io ti dico la mia opinione diversa dalla tua, tu non mi puoi dare della scroccona, squatters, coda di paglia, senza classe ecc ecc….ne avrete voi di classe da vendere! Bravi a tutti!
E sia chiaro che non è per i 20 o 30 euro che siano, non ne ho certo da regalare, ma qualche sfizio ogni tanto riusciamo a concedercelo! E’ il modo che non mi piace!
Chiedo scusa a chi viene a leggere il mio blog per le ricette, ma questo è un rospo che dovevo tirare fuori e che ho provato ad esporre con le dovute maniere, naturalmente, nella sede adatta, col risultato di quella valanga di insulti che ho riportato prima.
E adesso mi tolgo l’amarezza di bocca con un biscotto che avevo in quel ricettario li, e a chi non è riuscito a stamparlo quando c’era disponibile…peccato non sapete cosa vi siete persi!!!! ehehehehhe!
ricetta
Biscotti alla nutella e Pistacchi
Ingredienti per 2 teglie da forno
per la pasta

190 g. di farina
75 g. di pistacchi tritati
100 g. di zucchero
60 g. di burro
1 uovo
1/2 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
per decorare

nutella q.b.
pistacchi tritati q.b.

Preparazione
Lavorate al mixer con le pale di plastica tutti gli ingredienti della pasta, formare una palla che avvolgerete in pellicola trasparente.
Tenete in frigo un’ora o più.
Accendete il forno a 180°, stendere la pasta e ritagliare dei biscotti a piacere, cuocere per circa 10 minuti, sfornare e mettere su ciascun biscotto un po di nutella, spolverare con pistacchi tritati.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

23 Risposte a “Dopo la tempesta un biscotto al pistacchio”

  1. Martina….questo è uno dei motivi per cui mi sono aperta un blog tutto mio….purtroppo devo dire che nei forum c’è un vero schifo e purtroppo è un pò come una grossa comitiva…ci si fanno un pò le scarpe a vicenda…c’è quello più forte che ti annienta e…per amore di gruppo si sopporta….non puoi certo sceglierti tu gli amici se sei entrato in una comitiva gia formata…allora che fai…ti allontani e ti scegli con chi uscire…ecco…il forum è così…entri e trovi gia un gruppo di persone…all’inizio sembrano delle persone speciali…è una loro tattica per studiarti…poi se a loro per qualche motivo non vai a genio…se non ti schieri dalla parte dei gruppetti più forti…hai passato i guai tuoi….ed ecco che un bel giorno…ti rompi proprio le scatole e ti apri un blog per fatti tuoi….sei a casa tua….e inviti solo chi ti piace….ed ecco che forse si potrà dire che è un mondo bellissimo:-) oi ma quanto mi sono dilungata:-) chiedo scusa di essermi lasciata andare….prendo un biscottino che mi sembra buonissimo e vado via:-)Annamaria

  2. Ciao Martina, non te la prendere, il mondo di persone cafone e maleducate, questo sia nel mondo virtuale (dove dovrebbero valere le stesse regole di educazione erispetto per gli altri)che in quello reale; personalmente non ho mai frequentato forum, ma vedo in generale poco rispetto per le persone; assaggio qualche biscotto, e visto che ci sono, prenderei anche una fetta di dolce alla nutella. Baci Giovanna

  3. eehehh Giovanna scusa ma il dolce alla nutella esce domani, prima ho sbagliato ad impostare la data e mi è scappato!!!BacioniMartina

  4. Dai alla fine io sono quasi contenta, così posterai tante belle ricettine in più e io potrò prendere tanti spunti!!!Bisogna sempre guardare il lato positivo delle cose. Mi prendo un biscottino, anzi due!!!

  5. Non ti preoccupare, spesso fa bene sfogarsi ed un blog serve anche a questo! Dal nostro punto di vista, internet permette di entrare in contatto con moltissime persone, anche molto distanti da te, ma che condividono le tue stesse passioni. Alla fine si crea una sorta di “comunità”, se così si vuole chiamarla, che è disposta ad ascoltarti anche nei momenti peggiori, quando hai bisongo di qualcuno, ma la pesona adatta non c’è mai…In un blog puoi esporti senza paura di rischiare troppo, le persone ti prendono per quella che riesci a dimostrare di essere, senza alcun pregiudizio. Dall’altra parte però non bisogna mai farsi influenzare da quello che viene detto..ognuno ha le sue opinioni ed il diritto non solo di esporle, ma anche di crederci e di sostenerle!Se vuoi ti facciamo compagnia gustado questi fantastici biscottini…adoriamo i pistacchi e quindi non possimo che apprezzare questa ricettina!!Aspettiamo a breve tutte quelle che non sei ancora riuscita a postare ok?!Bacioni

  6. sento senti.. mica mi immaginavo tutto sto schifo su i forum.. per fortuna io non ci sono mai entrata… Mi dispiace che ti sia incavolata.. ma il motivo è più che valido..!!! Ma si faccele vedere a noi queste ricettine super.. Tipo questi biscotti!!!Buon fine settimana..

  7. Ciao Martina! Fai benissimo a sfogarti, il blog è il tuo spazio personale e quindi ben vengano anche questi momenti… mi dispiace solo se questa cosa che è accaduta ti ha portato nervosismo e sofferenza. Comunque complimenti per questi magnifici biscotti, oltre ad essere buoni sono anche belli da vedere! Brava, continua così!Buon fine settimana!

  8. martina….posta tutto quello che vuoi specialmente se sono sempre ricette cosi buone.In quanto allo sfogo,anche se i termini sono diversi, la questione è sempre la stessa ci sono sempre persone arroganti che non rispettano nessuno ma che alla fine pagano.Alessandro

  9. Martina, io li tengo come bozze di blogger e devo dirti che ne ho tantissime! Poi quando decido di pubblicarle lo faccio, non c’è bisogno di postare 2-3 post al giorno a meno che non ne abbia il tempo, io non ce la farei proprio e poi non faremo in tempo a leggerti :-)Comunque non prendertela ;-)Ciaooo,Aiuolik

  10. è vero aiuolik…comunque no, non me la son presa più di tanto ora sto meglio che ho potuto dire ciò che penso come dice Annamaria finalmente questa è casa mia!Ciao a tutti!Martina

  11. Non abbiamo mai frequentato forum, quindi non sappiamo che dire al riguardo, il nostro blog è nato come un modo per comunicare le nostre passioni, ciò che amiamo, in cucina e nella vita. Non ci interessa piacere a tutti, non abbiamo bisogno del finto plauso, noi siamo quello che potete vedere e non intendiamo cambiare, solo per avere più visite o chissà cos'altro! Hai fatto benissimo a crearti uno spazio tutto tuo, visto le esperienze che hai vissuto e hai fatto bene a sfogarti.Quanto ai biscottini, che dire? Sembrano proprio buoni!Baciotti da Sabrina&Luca

  12. ecco uno dei motivi per cui nn partecipo mai a forum,chat o comunity…anche se sono fortunata perche’anche tra i vari blog ti puoi imbattere in vari tipi di”monnezza”poco identificata!!!!ti do’un bacione grande e mi mangio un mare di questi deliziosi biscotti alla faccia loro!!!

  13. Cara Martina, io frequento quel sito che tu hai appena abbandonato. Ieri mi sono accorta della tua partenza e sono venuta fin qui, nel tuo blog, a dirti che sentirò la tua mancanza. Ma prometto di venire a trovarti spesso.Baci.

  14. Anonimo,grazie, sei la dimostrazione che in quel sito ci sono persone ottime…purtroppo tutti costretti coi cerotti alla bocca!Magari mi piacerebbe sapere chi sei..sempre se hai voglia di dirmelo…mi fa piacere sapere che hai sentito l’esigenza di cercarmi..Bacioni.Martina

  15. Ciao Martina,certo che ti dico chi sono, il messaggio di prima è uscito come anonimo per sbaglio, perché non avevo capito di avere già una registrazione (che imbranata!).In quel sito si incontrano, sì persone meravigliose, ed altre un po’ meno, come nella vita vera. Come ti ho detto, mi spiace che te ne sei andata, ma ti capisco perfettamente; ho “assistito” agli attacchi che ti sono stai rivolti e ora ti chiedo anche scusa per non averti appoggiata in quella sede, ma ho evitato quella discussione volutamente perché, per me, non aveva alcun senso. Sono sostenitrice “volontaria” ma non mi sento di giudicare né additare chi non lo è. Detto questo, ti mando una bacio a te e alle tue bimbe. Ed oggi pomeriggio, in tuo onore, farò la tua torta al cacao in micro che non ho potuto fare ieri.Baci

  16. Cara Martina, ne abbiamo già parlato per e-mail. Sul sito in questione la discussione continua, me ne sono tirata fuori e non leggo più i messaggi perchè credo di avere chiarito la mia posizione. Con le persone non vogliono capire, che non si mettono mai in discussione e credono che il torto sia sempre e comunque degli altri, non ho voglia di parlarci più di tanto anche perchè è un discorso a senso unico e come si dice non c’è peggior sordo … ti rinnovo la mia amicizia seppure virtuale e ti ringrazio per questo blog perchè posso continuare a copiare le tua fantastiche idee (una su tutte: la crostata salvatempo, per me un mito). Un bacione Simona alias Lunastorta alias Magò

  17. Simona..grazie mille…ti ripeto che il mio unico rimpianto è di lasciare ottime persone come lo si tu! Per il resto loro stanno bene dove sono ed io sto meglio quì!CiaoMartina

  18. buonissimi qst biscotti…perchè nn metti tutte le tue ricette di dolci nutellosi su nutellaville.it nella sezione cooking??? magari una delle tue diventa la piu cliccata!!!ahahahaha

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.