Crea sito

Crema pasticcera alle castagne


Domenica sera, nonostante la dieta, ci siamo concessi un dolcettino “niente male” potrei dire ” di lusso”!

Ed è anche facile da fare!
Si tratta di una semplice crema pasticcera, fatta sostituendo alla farina normale della farina di castagne, in questo periodo facilmente reperibile in quasi tutti i supermercati

Ingredienti:

8 cucchiai di farina di castagne
4 tuorli 
4 cucchiai di zucchero
4 bicchieri colmi di latte parzialmente scremato
1 bustina di vanillina

In un tegame che poi servirà anche per la cottura della crema, mettere lo zucchero con i tuorli e sbattere con delle fruste di plastica (se elettriche meglio) .
Aggiungere poco alla volta la farina di castagne, facendola passare per un setaccino eliminando ogni grumo, bisogna aiutarsi con un cucchiaio a schiacciare i grumi perché ne fa veramente tanti!
Aggiungete anche la vanillina.
A questo punto avrete ottenuto una cremina densa a cui andrete ad aggiungere lentamente il latte.
Mettete su fuoco basso ed aspettate che raggiunga l’ebollizione, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.
Poco prima dell’ebollizione, non vi spaventate, perché la crema sembrerà che stia facendo i grumi, invece no, è solo un momento prima del bollore, poi diventerà liscia e vellutata.

Io l’ho servita nelle coppette, con sotto del panettone imbevuto di caffè zuccherato e sopra l’ho decorata con della granella di zucchero e gocce di cioccolato.

Venerdi 16 gennaio ore 10.34

Dimenticavo di dire che secondo me questa è una crema adattissima a farcire anche le torte od i bignè!

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

19 Risposte a “Crema pasticcera alle castagne”

  1. MARTY……………..QUESTA E’ PROPRIO UNA GOLOSITA’….DICI SEMPRE CHE SEI A DIETA E POI PERO’ MANDI QUESTE COSE …..NON VALE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!BACI MIMMA

  2. è vero…la farina di castagne…di ceci…la vedo sempre al supermercato ma non l’avevo mai presa…ora mi hai dato una bella idea per una cremina alle castagne:-)Annamaria

  3. Alla faccia della dieta eheheheheheh….ma si ogni tanto uno sgarro ci vuole…fa felice l’animo!!!!brava Martybesitos Lidia

  4. Mmmmm ma deve essere molto buona!! non ci avrei mai pensato sai??? magari alla stessa maniera si potrebbe pure co farina di mandorle.. chissà! grazie di queste idee.. baci baci

  5. In generale mi guardo bene dai dolci alle castagne perché non ne ho mai trovato uno che mi piacesse, ma questa mi incuriosisce, soprattutto per l’opzione bigné.ciao e buon weekendA.

  6. Con la farina di castagne??! Davvero è così facile??! Brava è davvero un’ottima realizzazione, te la copierò senz’altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.