Crema al caffè con orzo soffiato

La crema al caffè con orzo soffiato è una rivisitazione di questa coppe al caffè pubblicata qualche mese fa. Ci è talmente piaciuta che non perdo occasione per riproporla ai miei cari, nella versione originale o in altri modi fantasiosi e creativi.

La crema al caffè è talmente delicata che si sposa bene con tantissimi ingredienti quali cereali, biscotti o altre creme. In questa ho usato dell’orzo soffiato che le ha donato un gusto deciso e rustico.

crema al caffè post

Crema al caffè con orzo soffiato

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g. di ricotta di mucca
  • 2 tazzine di caffè ristretto
  • 1 cucchiaio di liquore (io ho usato del marsala)
  • 80 g. di zucchero semolato
  • 8 cucchiai di orzo soffiato
  • Topping al caramello o al cioccolato

Procedimento

Mettete la ricotta e lo zucchero in una terrina e riduceteli in crema con l’aiuto di una frusta per dolci.

Incorporate il caffè e il liquore, e mescolate fino ad avere un composto morbido e omogeneo.

Prendete 4 coppette da dessert, mettete 2 cucchiai di orzo soffiato in ognuna e distribuitevi sopra la crema.

Coprite ogni coppetta con della pellicola da cucina e ponetele in frigo per almeno 2 ore.

Servite dopo averne cosparso la superficie di topping.

Precedente Carciofi all'Inglese Successivo Base per torta di frutta

Un commento su “Crema al caffè con orzo soffiato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.