Crea sito

chicche di patate con calamari gamberi e piselli

Un primo piatto che se abbondi con il pesce può benissimo diventare un piatto unico.

ingredienti per 4 persone

  • 500 g. di chicche di patate
  • 300 g. di calamari puliti
  • 200 g. di code di gambero
  • 200 g. di piselli sgusciati
  • 20 pomodorini pachino
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale e peperoncino

Porre una pentola piena d’acqua salata a bollire. Nel frattempo, in una capace padella dal fondo spesso preparate il condimento. Mettete i due cucchiai di olio con lo spicchi di aglio e fate scaldare, senza far soffriggere. Unite i gamberetti sgusciati e tagliati a pezzi grossolani, i calamari tagliati ad anelli ed i piselli sgusciati. fate cuocere circa cinque minuti e poi aggiungete il vino, Fate svaporare e a questo punto unite i pomodorini tagliati a metà o in 4 parti, a seconda della grossezza. Aggiustate di sale ed insaporite con il peperoncino, poi incoperchiate la padella e cuocete per altri 15 minuti.

Nel frattempo l’acqua avrà raggiunto il bollore, cuocete le chicche di patate secondo il tempo indicato sulla confezione. Scolate e unite al condimento ancora sul fuoco, mantecate il tutto con un cucchiaio di legno e servite caldissimo.

2 Risposte a “chicche di patate con calamari gamberi e piselli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.