Burro al basilico, ricetta condimento

Il burro al basilico è una ricetta che può fare la differenza tra la solita grigliata e una grigliata con stile. Si prepara davvero in pochi minuti, ha un basso costo ma davvero tanta resa, sia per la sua bontà, sia per l’uso chic che potrete farne in caso di ospiti. Io penso che davvero queste ricette semplici, quasi ovvie, se usate con fantasia e creatività possano farci classificare come “la padrona di casa perfetta”. 

burro al basilico ricetta condimento nella cucina di martina

La ricetta l’ho presa anni fa dal libro “La cucina dei poveri e dei re” edizioni Demetra

Burro al basilico

  • 100 g. di burro
  • 1 spicchio di aglio ( o un cucchiaino di aglio in polvere)
  • 1 manciata di foglie di basilico ben lavate
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • pepe

Procedimento

Tritate molto finemente sia il basilico che l’aglio (se usate gli spicchi) ed amalgamate con il burro a temperatura ambiente, aiutatevi con i rebbi di una forchetta per far si che il tutto diventi abbastanza omogeneo. Aggiungete il pepe ed il succo di limone, continuate a lavorare fino ad aver ottenuto una bella crema spalmabile. A questo punto prendete una formina che più vi piace e foderatela di pellicola da cucina, riempite con il burro composto  e pigiate in modo che non rimangano bolle d’aria, ricoprite con la pellicola e ponete a solidificare in frigo per almeno 3 ore. Al momento di servire, sformate il burro in un piattino. Usatelo per condire la carne grigliata. 

L’idea in più: potreste anche riempire degli stampini da ghiaccio o da cioccolatini in silicone e servire il burro in ogni piatto individuale o addirittura sformarli sopra alla bistecca.

Vuoi ricevere le mie ricette nella tua casella di posta elettronica? Clicca qui

Precedente Fave, pecorino e salame con brazatelle, ricetta antipasto Successivo Trofiette agli asparagi e gamberetti, ricetta primo piatto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.